Quantcast

Ace Ventura: Morgan Creek Entertainment Group pensa a un “acchiappa-reboot”

Chi non ricorda Ace Ventura, l’irriverente investigatore privato specializzato nel ritrovamenti di animali domestici interpretato da Jim Carrey? Ebbene l’ormai Morgan Creek Entertainment Group avrebbe in mente un reboot per rilanciare l film del 1994.

Ace Ventura: Morgan Creek Entertainment Group pensa a un “acchiappa-reboot”- foto mdb.com

Il presidente dello studio David Robinson ha confessato che nei piani dell’ex Morgan Creek ci sarebbe essere anche una serie tv: “Stiamo pensando ad un rilancio cinematografico e tenendo conto della sua natura a episodi potremmo pensare anche a una serie tv a camera singola”.

E anche se l’idea non è puntare a un rifacimento dell’originale ma a un nuovo film nello stesso spirito, sembra non affievolirsi la speranza di avere Jim Carrey anche solo per una piccola parte o un cameo: “Sarebbe fantastico poter avere nuovamente Jim Carrey nel progetto, magari con un passaggio di consegne ad un ipotetico figlio o figlia di Ace”.

Il reboot di Ace Ventura sembra un progetto ambizioso non solo per l’insostituibile interpretazione di un attore comico e plastico come Jim Carrey ma soprattutto per un’ambientazione che ruoterebbe intorno a un difficile passaggio di consegne.

La volontà delle major di Hollywood di riproporre in una nuova chiave interpretativa capolavori e cult movie del passato sta creando una spaccatura tra le generazioni di appassionati: c’è chi accoglie con entusiasmo nostalgico questo tipo di operazioni e c’è chi proprio non riesce a distaccarsi dal successo originale e vorrebbe ricordarlo unico e inimitabile.

Nel frattempo, la Morgan Creek Entertainment Group continua a mettere in cantiere altri revival come Young guns – giovani pistole e Major League – La squadra più scassata della lega e potenziali serie tv tratte dai film Inseparabili di David Cronenberg e Cabal di Clive Barker.