Quantcast

Adele ritrova suo padre: è un cantante turco

“Adele, sono tuo padre”. Si può riassumere così la vicenda che sta interessando la cantante Adele in queste ultime ore.

La stampa turca ha infatti dato voce a un musicista di Bodrum, località della Costa egea, che sostiene di essere il padre della cantante. Il musicista, praticamente, sconosciuto, è il 52enne Mehmet Asar, certo del fatto che Adele sia la sua bambina.

La sua storia comincia con il racconto di una giovane donna inglese, Penny Adkins, la madre di Adele, in vacanza sulla Costa egea della Turchia nel 1987, proprio pochi mesi prima della nascita della cantante. Penny avrebbe avuto un flirt con Asar, che all’epoca faceva il tassista e oggi suona il saz, uno strumento a corde tipico della Turchia.

“Voleva portarmi in Inghilterra, ma le dissi che volevo restare a vivere a Bodrum”, racconta Asar. “Tornò a casa. Parlammo qualche volta al telefono, ma era tanto difficile quanto costoso, ai tempi. Alla fine smettemmo di sentirci”. Asar è pronto, oggi, a fare il test del Dna, per provare ad Adele di essere suo padre. Vorrebbe che la ragazza lo andasse a visitare.

Per ora nessuno della famiglia di Adele ha lasciato dichiarazioni in merito, neanche Marc Evans, il padre riconosciuto della cantante. L’uomo si era separato dalla moglie quando la popstar era ancora molto piccola. Da allora i suoi rapporti con la figlia sono stati quasi inesistenti…