Quantcast

Aida Yespica stuprata da bambina: “Era un amico di mio padre, vado avanti per mio figlio”

Aida Yespica è scoppiata in lacrime in tv a Storie Italiane, in onda su Rai Uno. Nel salotto tv di Eleonora Daniele ha rivelato l’episodio che le ha stravolto la vita. La bellissima e famosa showgirl ed ex naufraga vip dell’Isola dei famosi ha dichiarato con voce rotta: “Sono stata stuprata quando avevo 7 anni. Avevo rimosso tutto ma poi nel 2016 mi sono arrivati tutti i ricordi ascoltando una donna che aveva subito delle violenze. Non c’è una medicina e non c’è giustizia. Non ho saputo più nulla di questa persona – ha detto l’ex concorrente del Grande Fratello Vip Aida Yespica -, perché sono arrivata in Italia e a 17 anni… Era una persona che frequentava la mia casa, un amico di mio padre. Sono passati 32 anni e vado avanti per mio figlio”.

Per colpa dello stupro non è mai riuscita a essere realmente se stessa con i suoi partner: “Non riesco ad avere un rapporto come si deve, non è facile, la mia vita è stata strappata, mi dispiace per le persone che ho amato. Una cicatrice che mai si chiuderà”.

L’ex showgirl del Bagaglino è apparsa visibilmente scossa. “Parlarne può aiutare anche le altre persone perché bisogna denunciare”, ha sottolineato la conduttrice tv ed ex gieffina Eleonora Daniele. Barbara De Rossi, ospite in collegamento, da sempre al fianco di chi ha subito abusi, ha ribadito l’importanza di denunciare quando si è vittima di violenza.

Bisogna sempre denunciare senza se e senza ma anche se lo stupratore di turno è il partner, o un famigliare oppure un amico di famiglia. La violenza e gli abusi non vanno mai tollerati.

Forza Aida, siamo tutti con te. Ragazze e ragazzi continuate a seguirci su IGOSSIP.it per essere sempre informati e aggiornati sulla vita pubblica e privata delle vostre star preferite.