Quantcast

Al Bano Carrisi difende Loredana Lecciso su Facebook

Al Bano Carrisi ha preso le difese della sua compagna Loredana Lecciso su Facebook, dopo che era finito nel mirino della Rete per un selfie. L’ex marito della cantante Romina Power non è abituato a pubblicare post sulla sua vita privata però questa volta ha deciso di intervenire pubblicamente per prendere le parti della showgirl ed ex giornalista pubblicista della Puglia, che era finita al centro delle polemiche poiché secondo alcuni internauti avrebbe utilizzato Photoshop per ritoccare gli scatti.

Al Bano Carrisi e Loredana Lecciso insieme – Foto: Instagram

Al Bano ha esordito così: “Fin da piccolo i miei genitori Carmelo e Jolanda hanno instillato in me un forte senso di giustizia. Stesso valore che cerco di trasmettere quotidianamente ai miei figli. In virtù di tutto questo mi sento in dovere di evidenziare – ha spiegato il leone delle Puglie -, per amore di giustizia e per rispetto dei diritti altrui, che il selfie pubblicato da Loredana Lecciso ( ritraente me e Loredana) non sia affatto un fotomontaggio bensì uno scatto in un momento di semplice ed ordinaria vita familiare e sinceramente non ci vedo nulla di male. Per TUTTI coloro che non condividono, io applico il famoso detto di DANTE ALIGHIERI nella Divina Commedia: NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA. Grazie a tutti AL BANO”.

Tra lavoro e amicizia, Al Bano e Romina hanno ripristinato un ottimo rapporto. I due ex coniugi vip hanno superato con grande amore e determinazione vecchi problemi, ruggini e malintesi.

In una recente intervista a Top, Loredana Lecciso aveva asserito: “Sono per la serenità, la tranquillità e l’armonia. Quindi sono assolutamente contenta che Al Bano e Romina siano tornati ad essere amici. Rivedere Albano e Romina cantare insieme il primo periodo mi faceva nostalgia: mi ricordava la mia infanzia. Adesso che si è ripetuto più volte un po’ meno, ma è sempre un piacevole tuffo nel passato. Ripeto – aveva concluso l’ex valletta di Domenica In – sono per le armonie e il rispetto nei confronti di chiunque”.