Quantcast

Al Bano Carrisi torna a casa dopo l’operazione al cuore: “Mi sento più giovane”

Al Bano Carrisi è tornato a casa dopo la delicata operazione al cuore subita in seguito ai due infarti avuti durante le prove del concerto di Natale a Roma. I dottori gli hanno espressamente consigliato di fermarsi per un po’ con il lavoro, anche se il calendario degli impegni professionali del celebre e amatissimo cantautore di Cellino San Marco è piuttosto fitto. Tra tutti questi impegni spicca sicuramente la partecipazione come Big in gara al Festival di Sanremo 2017 di Carlo Conti. L’ex marito di Romina Power, Albano Carrisi, si esibirà sul palco del Teatro Ariston con la canzone Di rose e di spine.

Al Bano Carrisi - Foto: Facebook
Al Bano Carrisi – Foto: Facebook

Al settimanale Gente Albano Carrisi ha rivelato di sentirsi più giovane e forte di prima! “I miei 5 figli mi danno la forza per affrontare e superare qualsiasi avversità – ha dichiarato il cantante pugliese al settimanale – Anche in quest’occasione la mia mente è corsa a loro. Ho oltrepassato le Forche Caudine del cuore. Tutto mi aspettavo tranne che ritrovarmi in sala operatoria, inerme, appeso al destino. Solo in quel momento mi sono reso conto di quanto ho strapazzato questo mio cuore. Di giorni e di notte. Quando canti, lui pompa più sangue del dovuto. Quando vivi intensamente come faccio io, senza risparmiarti mai, su e giù per gli aerei, lui assorbe tutto il bene ma anche tutto il male che la vita ti riserva. Per natura sono un combattente: se prendo uno schiaffone, un pugno nell’anima, mi rialzo e guardo avanti. Non mi fermo e non mi volto indietro. Ora ho capito l’importanza di respirare, prendersi un po’ più di cura di sé, fermarsi. Per un attimo, intendo. La paura non ha mai abitato in me, Preferisco il coraggio, che devo innanzitutto ai miei figli. Questa volta, se c’era un timore era per loro. Per i ragazzi – ha continuato Al Bano -, per mia madre che ha 94 anni. Durante l’intervento ero sedato e pensavo a loro. Voglio sempre preservarli, proteggerli, non vorrei mai dare loro brutte notizie. Sono la mia vittoria, il senso di tutto. Pensavo e pregavo, perché ho uno stretto contatto con il mio amico lassù”.

Ma lui è un combattente nato. E’ un uomo molto forte, determinato e grintoso. E’ già pronto per il Festival della canzone italiana 2017. “Ora sto alla grande – ha rivelato Al Bano Carrisi a Gente -, mi sento più giovane di prima. L’unico neo è che mi hanno messo a stecchetto: no pasta, no pane, no carne, no dolci. Due bicchieri di vino rosso sono riuscito a spuntarli. A Natale brinderò alla vita”. Ancora una volta il popolare e famoso cantante si è dimostrato essere un vero e proprio leone delle Puglie!