Quantcast

Alec Smith di CrossFit fa coming out: “Sono gay e sono arrivato a un punto della mia vita in cui sto bene”

Alec Smith di CrossFit ha fatto coming out in un bellissimo e toccante video social in cui ha dichiarato di essere gay e di essere arrivato a un punto della sua vita in cui sta bene. Il giovane campione ha dichiarato che dopo anni di dolore si è finalmente accettato.

Alec Smith – Foto: Facebook

La prima attrazione nei confronti degli uomini l’ha scoperta quando aveva 12 anni, per cui ha “odiato” se stesso altri 14 anni, essendo oggi arrivato ai 26.

Alec ha rivelato ai suoi 311mila follower di Instagram: “So che questo non è un post relativo al fitness, ma volevo dirvi qualcosa a cui pensavo da un po’ di tempo. Penso di essere finalmente pronto. Quindi, sono gay, e sono arrivato ad un punto della mia vita in cui sto bene. Sin da quando ero un bambino, mi sono detto che non l’avrei mai detto a nessuno. Ora sono più vecchio, e lo sto ancora scoprendo. Ancora non so davvero chi sono e va bene. Va bene non sapere chi sei”.

Da quando si è trasferito a New York, Alec ha incontrato tante persone che hanno accettato la sua sessualità, consigliandolo a vivere la propria vita con maggiore serenità: “Non sentirti obbligato a dire a nessuno tutto ciò che non devi, mi dicevano. Questa è la tua vita, non dovresti piacere a nessun altro. Quando è il momento giusto, per alcune persone ci vuole un mese e per altri 26 anni. Concentrati su te stesso”.

Il suo coming out è stato accolto con grande entusiasmo e gioia dalla comunità lgbt mondiale e dai campioni del CrossFit come: Noah Ohlsen, Brent Fikowski, Lauren Fisher, Katrin Davidsdottir, Zia Clair Toomey e tanti altri che hanno gareggiato al Reebok CrossFit Games.

In passato hanno fatto coming out altre star di CrossFit, tra cui la campionessa Samantha Briggs e sua moglie Nicole Holcomb, Cassidy Lance Mcwerther, l’atleta portoghese Nuno Costa, che ha vinto il titolo di campione con i team Invictus, e tanti altri ancora.

Congratulazioni!