Quantcast

Alessandra De Angelis di Temptation Island ha contratto il Covid a pochi giorni dal parto

Alessandra De Angelis di Temptation Island 2 ha contratto il Covid-19 a pochi giorni dal parto. L’ha rivelato lei stessa in lacrime sui social. L’influencer è alla 37esima settimana di gestazione, in attesa che nasca il suo terzo figlio. Diventerà mamma tris di una bambina. Si sente stanca e affaticata.

Solo lei ha contratto il nuovo Coronavirus, perché sia il marito Emanuele D’Avanzo sia i figli Beatrice ed Enea non sono stati contagiati dal Coronavirus.

“Ho sintomi come dolori in tutto il corpo – ha rivelato l’ex concorrente di Temptation Island -. Mi sentivo molto stanca ma associavo tutto alla gravidanza. Ieri facendo il tracciato mi hanno fatto il tampone e la sera ho ricevuto questa notizia. Mi sono sentita male la prima volta era la settimana scorsa, ma associavo tutto al parto vicino. Pensavo fossero contrazioni, un malessere gravidico, in realtà era Covid”.

In lacrime ha affermato: “I miei figli ed Emanuele sono negativi, anche la mia mamma. Ora faranno la quarantena e speriamo non escano sintomi nei giorni futuri. Ho pianto tanto, non ve lo posso negare. Significa cambiare le dinamiche di un parto. Stare senza il mio ginecologo, in un altro ospedale. Il Covid ti fa sentire abbandonato. Ora devo capire se è giusto che me ne vada di casa per evitare che loro si infettino, ma una mamma non può stare senza i propri figli…”.

La 26enne mamma è molto combattiva: “Troverò la forza per affrontare anche questa e sono certa che riuscirò a diventare negativa prima del parto così da poter abbracciare Adria (il nome scelta per la sua terza figlia, ndr). Speriamo non voglia uscire prima e che attenda l’8 febbraio. Ho tanti dolori di pancia, speriamo ce la faccia a resistere. State attenti e pregate per me”.

Anche suo marito è disperato: “Avrei preferito prendermelo io, perché ora lei è sola a casa al nono mese”.