Quantcast

Alessandro Pitti Inticu contro Maria Tona: “Mi diceva cosa dire per fare audience”

Alessandro Pitti Inticu si è scagliato contro l’ex dama del trono over di Uomini e Donne, l’imprenditrice di successo Maria Tona, durante un’intervista rilasciata a fralof di PiùDonna. Di recente la mamma romana di cinque figli, quattro femmine e un maschio, che è un’orgogliosa matriarca di una famiglia quasi tutta al femminile, aveva dichiarato che aveva faticato a vedere uomini veri tra i cavalieri. Aveva parlato di “carne da macello“. Pochi mesi fa Maria Tona aveva bacchettato il cavaliere del trono over di Uomini e Donne, Armando Incarnato, durante un’intervista rilasciata al magazine ufficiale del dating show di Canale 5. 

Ora Alessandro Pitti Inticu ha rivelato che Maria Tona gli avrebbe suggerito cosa dire in studio: “Alcune affermazioni lette di recente mi hanno turbato. In particolare l’intervista di Maria che ha detto tutte bugie. Mi son sentito chiamato in causa perché lei ha detto che nel parterre degli uomini non c’era un uomo vero. Io sono uno di quelli che è uscito con lei, quindi era rivolto anche a me”.

E poi ancora: “Lei mi ha sempre detto cosa dire e cosa non dire se eravamo in centro studio cosa fare e cosa non fare. Io le dicevo che mi piaceva davvero, ma lei pensava soltanto a come apparire e a cosa farmi dire. È stata lei a propormi l’operazione al naso. Una volta che siamo andati a pranzo fuori ha insistito ancora dicendo che avrebbe preso un appuntamento per me col chirurgo. Lei si lamenta degli uomini ma la verità è che la finta è lei. Quando l’ho baciata, Maria ha contattato Maria Catapano per dirle che mi doveva attaccare così si faceva più audience nel programma. Può raccontarlo anche Maria con cui ho un bellissimo rapporto e che mi piace molto, anzi se fosse rimasta sarebbe sicuramente nato qualcosa tra noi”.

A presto con nuove news e indiscrezioni sui personaggi di Uomini e Donne!