Quantcast

Alessio Bruno arrestato per spaccio di droga, volano insulti e parolone tra Francesco Chiofalo ed Eleonora D’Alessandro

Alessio Bruno di Temptation Island 2017 è stato arrestato con l’accusa di detenzione finalizzata allo spaccio di droga poiché gli agenti della Squadra Mobile di Roma l’hanno sorpreso con circa 20 grammi di cocaina, suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata alcune settimane fa. Altre 23 dosi erano nascoste nell’aletta parasole della vettura. Nella perquisizione domiciliare, gli agenti hanno trovato altra sostanza stupefacente e circa 5.000 euro in contanti. La notizia ha suscitato molto scalpore e clamore sul web e sulla carta stampata.

Francesco Chiofalo di Temptation Island ha commentato l’accaduto al settimanale DiPiù: “Attualmente Alessio si trova in carcere: piange e si dispera per quello che ha fatto. Ho contattato la sua famiglia, ho detto loro che per qualunque cosa io sono qui. Lui non sta bene ma certo ora deve fare i conti soprattutto con se stesso e con i suoi errori”.

Dichiarazioni che hanno mandato su tutte le furie la fidanzata di Alessio Bruno: “Non voglio lamentarmi del fatto che questo caso sia sulla bocca di molti – ha dichiarato la ragazza via GossipeTv – Alessio ha un seguito ed è normale che la situazione venga presa di mira da pagine web e giornali, ma da qui a dichiarare il falso all’interno di interviste rilasciate sotto compenso ed esclusivamente per fare ‘scoop’, ce ne passa. Questa è diffamazione. Alessio è stato arrestato – ha sottolineato -, ma chi conosce un attimo la legge italiana sa che la pena sotto i tre anni è punita con gli arresti domiciliari. Alessio è chiuso in casa, pentito, sta pagando le conseguenze delle sue azioni ma sta affrontando le cose da uomo. Vorrei poi aggiungere che gli amici veri sono altri, chi mi ha chiamata, chi ci ha fatto sentire con i fatti la sua presenza, non un ragazzo che dichiara ai giornalisti di aver chiamato i genitori di Alessio dopo quello che è successo, ma in realtà ha scritto due messaggi in Direct su Instagram alla sottoscritta, niente di più e niente di meno!”.

Francesco Chiofalo di Temptation Island ha replicato così alla fidanzata di Alessio: “La ragazza è affamata di visibilità, attacca me senza motivo pur di farsi scrivere due articoletti di gossip. Ho contattato lei personalmente una volta saputo dell’arresto di Alessio per dirle che se serviva a lei e famiglia io c’ero per qualsiasi cosa.
Le ho detto che ero dispiaciuto dell’accaduto a prescindere da tutto – ha detto Chiofalo – e le ho lasciato anche il numero mio personale in caso le servisse qualsiasi cosa. Ho anche gli screen delle conversazioni, per cui di cosa mi attacca? La ragazza è solo in cerca di visibilità. Non la biasimo, prova a diventare famosa da anni. Sono anni che ci gira intorno ma non c’è mai riuscita. Nessuno se la è mai cag..ta neanche per sbaglio. Ormai ha 30 anni suonati ed è alla frutta. Se pensa veramente di diventare famosa con l’arresto del ragazzo è proprio una poveraccia. A questo punto mi pento di essermi comportato da amico nei loro confronti”.

Sulla spinosa questione è intervenuta anche la fidanzata di Francesco Chiofalo, Antonella Fiordelisi, su Instagram: Quanto mi fa pena questa ragazza! E pensare che Francesco da grande uomo le ha anche scritto in privato dicendo che per qualsiasi cosa lui le stava vicino! La gente fa veramente schifo. Vai a lavorare invece di attaccare amici per farti fare 2 articoli. Allibita. Non è colpa mia se il tuo ragazzo per portarti in vacanza è stato costretto da te a vendere la cocaina. Tu sapevi tutto, sei sempre stata sua complice. Che non sapessi da dove venivano tutti i soldi di Alessio, se permetti, non ci crede proprio nessuno. Quindi zitta e metti la testa sotto la sabbia che siete due delinquenti, tu e il tuo ragazzo“.