Amanda Knox vuole sposare il fidanzato Christopher Robinson, ma non ha soldi e lancia una colletta: “Ci servono 10mila euro”

Amanda Knox vuole sposare il fidanzato Christopher Robinson, ma non ha soldi. Per questo motivo l’ex fidanzata di Raffaele Sollecito, che è stata assolta dall’accusa di omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher per “non aver commesso il fatto” mediante la sentenza del 27 marzo 2015 della Corte di Cassazione, ha scelto di lanciare una colletta online per le sue nozze.

Amanda Knox e Christopher Robinson – Foto: Instagram

La ragazza americana ha spiegato su un sito creato appositamente per il matrimonio con il fidanzato Christopher Robinson di aver speso tutti i soldi risparmiati per le nozze per il suo recente viaggio in Italia, dove ha partecipato al Festival della Giustizia penale di Modena.

In realtà l’organizzazione dell’evento ha confermato di aver rimborsato ad Amanda il biglietto aereo in seconda classe di andata e ritorno dagli Usa, ma non al fidanzato Chris e alla mamma Edda che la accompagnarono, il soggiorno in un albergo a tre stelle e i pasti.

“Abbiamo bisogno del vostro aiuto – hanno scritto Amanda e Chris -. Con poco tempo per organizzare, e nessun sostegno finanziario, abbiamo dovuto spendere i risparmi per il matrimonio per questo difficile ed importante viaggio, ma ne è valsa la pena. Amanda ha parlato a molti cuori ed ha un po’ sanato il suo”.

Per ciascuna donazione Knox e il fidanzato promettono una copia firmata dell’edizione limitata del nostro libro di poesie The Cardio Tesseract.