Quantcast

Ambra Angiolini dopo la rottura con Massimiliano Allegri: “Riparto da zero, allontanandomi da chi non c’è mai stato”

Ambra Angiolini è finita al centro del gossip nazionale in questi ultimi giorni per la fine della sua relazione con Massimiliano Allegri. La loro relazione d’amore sarebbe giunta al capolinea a causa di un tradimento dell’ex calciatore e allenatore della Juventus. Anche la figlia di Ambra si è sfogata sui social: “Questa persona, alla fine, si è rivelata diversa: la colpa è di chi si fida o di chi tradisce la fiducia, e tradisce in ogni senso possibile?”. Il tapiro d’oro consegnato dall’inviato di Striscia la notizia, Valerio Staffelli, alla famosa e popolare attrice ha scatenato un’ondata di indignazione e tante polemiche che hanno coinvolto anche la conduttrice del tg satirico di Canale 5, Vanessa Incontrada.

Selvaggia Lucarelli ha difeso a spada tratta Ambra Angiolini, come tantissimi altri vip del jet set nazionale, e ha riservato una stoccata al vetriolo alla neo conduttrice di Striscia la notizia, Vanessa Incontrada. “Quante volte ti abbiamo sentito lamentarti della crudeltà dei media – ha scritto Selvaggia Lucarelli su Facebook -, cara Vanessa. Dei media che sfruculiano la tua vita privata, che giudicano il tuo corpo. Ieri potevi tirarti fuori da questa trattazione così spietata della vicenda. Tendere una mano ad Ambra. E invece non solo grasse risate, ma già che c’eri hai pure mandato un saluto all’allenatore, come se si fosse appena usciti da una gag, anziché dal girare il coltello in una ferita aperta. Pensaci la prossima volta in cui ti lamenterai della crudeltà del sistema con le donne, perché ieri ne hai fatto parte anche tu. E adesso, caro Valerio Staffelli, attendiamo il tapiro al maschio alfa, mi raccomando. (e un mazzo di rose per Ambra, magari)”.

Ambra Angiolini riparte da zero

Ora Ambra riparte da zero. L’attrice al termine del suo programma su Radio Capital ha dichiarato: “Esiste per tutti il giorno zero, è un momento in cui non si vince, non si perde, ma si riparte… è un momento in cui non si vince, non si perde, ma si riparte. Ci si allontana dalle persone che diventano ricordi, da quelle che non restano, da quelle che in fondo non ci sono mai state. Si chiama Giorno Zero perché quello che segue lo zero è sempre un inizio. E negli inizi non si conosce sconfitta”.

Massimiliano Allegri non parla della sua vita privata

Alla vigilia del grande big match del Campionato, Juventus-Roma, Allegri ha evitato di affrontare l’argomento sulla rottura con Ambra: “Della mia vita privata non ho mai parlato e non intendo farlo: sono due cose che ho sempre diviso, va bene così ed è molto più importante parlare della partita di domani”.