Quantcast

Amici 8 : Silvia Olari Canta “Cenere”

Di recente è uscito il singolo “Aprile” eseguito in duetto da Mattia Da Dalt e dall’ex concorrente di “Amici 8”, Silvia Olari. Dopo questo successo la giovane torna con un brano tutto suo, “Cenere”. La canzone è stata estratta dall’album “Libera da”, prodotto da Immaginazione e distribuito da Warner.

Il brano è autobiografia della vita di Silvia, la quale commentandolo ha spiegato: “come una rinascita, una concezione più positiva della vita nel superare gli ostacoli e le difficoltà”.

Come sempre, vogliamo anche un vostro parere sul singolo, quindi di seguito vi proponiamo il testo e la traccia audio.

Cenere:

Sotto la cenere
guardo che cosa c’è
e quasi mi viene voglia di sorridere
nuvole intorno a me
scomparse come se
lascino spazio a quello che ho da vivere
e allora penso che
non ne vale la pena
di tornare al passato
Ogni stella in più che vedi
segna il passo del mio cuore
in bilico tra i miei pensieri
forse qualche cosa cambierà
occhi sinceri ormai
han cancellato i guai
sembra arrivato il tempo
di sorridere, pare difficile
ma una speranza c’è
basta soltanto chiedersi
che cosa rimane di una sola lacrima
in questo cielo
che circonda il nostro mondo?
Ogni stella in più che vedi
segna il passo del mio cuore
in bilico, sospesa
lascio dietro tutte le paure
con i pugni contro il muro
sto cercando il mio futuro
sguardo fisso nel presente
ma viaggiando con la mente
e non serve più spiegare
quel che ancora avrei da dire
perchè tutto prende senso
d’improvviso in un momento ed ora
son sicura che non ne vale
la pena di pensare…ormai
ogni stella in più che vedi
segna il passo del mio cuore
in bilico tra i miei pensieri
forse qualche cosa cambierà
quella stella in più che vedi
è un nuovo passo verso il cuore
in bilico tra oggi e ieri
lascio andare le paure
sotto la cenere
guardo che cosa c’è
e lascio lo spazio
a quello che ho da vivere.

Silvia Olari – Cenere