Quantcast

Andrea Nicole di Uomini e Donne: “So che Maria De Filippi c’è rimasta male”

Andrea Nicole di Uomini e Donne ha terminato il suo percorso nel salotto tv di Maria De Filippi tra le polemiche. Nello studio del dating show di Canale 5, la prima tronista ad aver concluso il percorso di transizione da uomo a donna ha conosciuto Ciprian Aftim ed è stato amore a prima vista, nonostante l’attrazione provata per il corteggiatore Alessandro Verdolini. La scelta di Andrea Nicole ha fatto infuriare tutti, dal momento che ha deciso di accogliere Ciprian in casa sua, trascorrendo la notte insieme lontano dalle telecamere, senza dire nulla alla redazione. In studio sono scoppiate le polemiche e gli opinionisti storici della trasmissione di Canale 5, Gianni Sperti e Tina Cipollari, hanno perso le staffe, umiliando Andrea Nicole senza ritegno.

Andrea Nicole di Uomini e Donne – Foto: Facebook

Parlando di quanto accaduto, la tronista di Uomini e Donne ha ammesso in una recente intervista rilasciata al settimanale Nuovo Tv: “Ognuno è libero di pensare ciò che vuole, nel rispetto della persona che ha di fronte. Non so se ci sia un modo per fare cambiare idea a Gianni e Tina. Col senno di poi si rifarebbero un sacco di cose in modo diverso e talvolta anche migliore. La verità è che, nel momento in cui ricevi una dimostrazione d’amore così grande e così inattesa, lasci da parte tutto. Il cuore vince sulla ragione e non vedi altro che l’uomo che ami. So che Maria c’è rimasta male perché come tutti si aspettava un finale diverso. Anche dopo quello che è successo, nell’ultima puntata, lei mi ha comunque teso la mano”.

Ora Andrea Nicole si gode l’amore di Ciprian, che ha lottato contro tutti per averla al suo fianco. “Scegliere Ciprian era ovvio, però io non lo davo per scontato. Adesso stiamo davvero bene insieme. Vogliamo andare a convivere, vogliamo vederci il più possibile dato che io abito a Milano e lui a Roma”, ha concluso Andrea.