Quantcast

Angelina Jolie incoraggia le figlie a combattere per gli altri

Angelina Jolie incoraggia le figlie a combattere per gli altri. La celebre diva del cinema internazionale ha spiegato in un’intervista rilasciata a Elle che occorre vivere al servizio degli altri.

L’ex moglie del sex symbol internazionale Brad Pitt ha rivelato: «Dico alle mie figlie: “Ciò che vi distingue è ciò che siete disposte a fare per gli altri. Chiunque può indossare un vestito o truccarsi. È la vostra mente che vi definirà. Scoprite chi siete, cosa pensate e cosa rappresentate. E combattete perché gli altri abbiano le stesse libertà. Vale la pena vivere una vita al servizio degli altri».

La mamma vip americana ha poi parlato dello stupro in situazioni belliche: «Oltre 150 paesi hanno firmato un impegno per porre fine all’impunità per lo stupro in zone di guerra». L’attrice porterà il tema anche ai prossimi Oscar con il film d’animazione The Breadwinner, di cui è produttrice. Racconta la storia di una ragazza afghana che si traveste da ragazzo per provvedere alla sua famiglia. «Milioni di ragazze in tutto il mondo devono crescere prima del tempo – ha spiegato Angelina Jolie -, lavorando per provvedere alle loro famiglie in giovane età e in circostanze difficili. Hanno la forza di fare ciò che non si dovrebbe chiedere alle bambine».