Quantcast

Angelina Jolie parla per la prima volta del divorzio da Brad Pitt

Angelina Jolie ha parlato per la prima volta del divorzio da Brad Pitt in un’intervista rilasciata a Vanity Fair, che le ha dedicato l’ultima copertina. Un racconto davvero molto toccante e coinvolgente, che ha emozionato i fan dell’ex coppia d’oro di Hollywood. Qualche mese fa ne aveva parlato Brad Pitt a GQ. Ora la famosa, potente, ricca e influente diva del cinema internazionale ha deciso di rompere il muro del silenzio, senza nascondere le difficoltà nell’affrontare la crisi di coppia: “Non volevo che i miei figli si preoccupassero per me. Penso che sia molto importante piangere sotto la doccia e non di fronte a loro. Devono sapere che tutto andrà bene anche quando noi non ne siamo sicuri”.

Angelina Jolie e Brad Pitt – Foto: Instagram

Riferendosi alla separazione dei suoi genitori a causa dei tradimenti del padre, l’attrice statunitense ha affermato: “Crescendo sono sempre stata molto preoccupata per mia madre. Non volevo che i miei figli si preoccupassero per me“. Con il padre, l’attore Jon Voight, Angelina ha recuperato il rapporto da poco: “Ha capito che i ragazzi in questo momento avevano bisogno di un nonno“.

Una delle donne più desiderate del pianeta non è entrata molto nei dettagli della fine della sua storia matrimoniale con il sex symbol del cinema mondiale. Angelina ha infatti raccontato: “Le cose hanno cominciato ad andare male… Non volevo usare quella parola… le cose hanno cominciato a diventare difficili. Il nostro stile di vita non era per niente negativo. Non era quello il problema: è stato e rimarrà sempre una delle delle meravigliose opportunità che possiamo dare ai nostri figli. Sono sei persone forti, aperte e socievoli. Sono molto orogogliosa di loro”. Ora i suoi rapporti con l’ex marito sono buoni ed entrambi lavorano nell’interesse della famiglia.

Ha inoltre rivelato di essere stata colpita da paralisi di Bell e di aver superato i danni ai nervi facciali solo grazie all’agopuntura.