Quantcast

Annalisa Minetti insultata e denigrata sui social: “Sei cieca, non avresti dovuto avere dei figli”

Annalisa Minetti è stata pesantemente insultata e denigrata sui social poiché secondo alcuni hater essendo cieca, non avrebbe dovuto avere dei figli. Il clima di odio, violenza, razzismo, omofobia e pregiudizi sta soffiando sempre più forte sul web, sulla carta stampata e in ogni ambiente della società attuale, che sta perdendo sempre più valori e ideali.

Annalisa Minetti sorridente con la figlia – Foto: Instagram

La mamma vip di Elena,  avuta dal marito Michele Panzarin (la sua secondogenita dopo Fabio, 10 anni, nato dal precedente matrimonio con Gennaro Esposito) è stata presa di mira da alcuni hater poiché ha pubblicato una foto che la ritrae sorridente con la figlia in braccio. La cantante ed ex concorrente di Miss Italia, che ha perso la vista all’età di 18 anni a causa di una malattia, è stata sommersa di attacchi, insulti e commenti vergognosi e violenti.

«Certo, cieca… non avrei messo al mondo un secondo figlio», ha scritto un utente. «E certo non vorrei far cose oltre la normalità solo per apparire normale. È una persona piena di sé». «Io non avrei mai messo al mondo dei figli che non potrei mai vedere, mi sembra che si è sposata addirittura due volte, fa mille attività, corre, canta, credo che avrà una stregua di persone che l’aiutano… sai, non mi va di giudicare, forse è un modo per non impazzire e non pensare», ha replicato un altro.

La mamma vip di Elena è stata difesa a spada tratta dai suoi fan e dallo scrittore e attivista Iacopo Melio che ha denunciato la triste vicenda su Facebook: «Ma davvero si lotta e si resiste per questa gente qui?». Diversi fan hanno poi manifestato il loro sostegno a Minetti: «Forza Annalisa, sei un esempio per molti! Una super mamma speciale. I figli vanno principalmente amati che di gente che li vede con gli occhi, ma non con il cuore ce n’è anche troppa».