Quantcast

Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 7 al 12 novembre 2016

Nelle anticipazioni Beautiful che riguardano le trame puntate dal 7 al 12 novembre, vediamo che finalmente Nicole da alla luce la figlia di Rick e Maya, tra la felicità dei genitori e dei nonni (Brooke ed Eric), che si stanno interrogando sul futuro dei loro figli.

nicole-e-zende
Zende ha scelto di assistere all’insaputa di Nicole, al parto. Quando tutto è finito va da lei e le chiede perdono, perché si è finalmente reso conto di quanto sia stato altruista il suo gesto. E’ chiaramente dispiaciuto per come si è comportato e infatti, rientrando in casa è deciso a lasciare Sasha ma ecco che lei lo anticipa e le da la “lieta” notizia, è incinta.

Inutile dire che Zende va nel panico per la gravidanza di Sasha, è totalmente impreparato a gestire un cambiato del genere, specialmente perché ha deciso di voler stare con Nicole. Brooke e Bill nel frattempo devono gestire una situazione piuttosto incresciosa tra di loro… proprio nella camera da letto da Katie e Bill!

Julius va da Sasha e le dice che deve farsi da parte, perché Zende vuole tornare con Nicole. Sasha però rivela di aspettare un figlio da Zende. Zende va da Nicole e le dice che non doveva lasciarla e si pente molto di tutto, ma che adesso c’è stata una complicazione. Sasha è incinta.

Katie quando scopre Brooke sotto il suo letto s’infuria tantissimo e accusa la sorella di provarci nuovamente con il marito. Vani i tentativi di Bill di spiegare l’equivoco. Liam intanto va dal padre e si sfoga con lui. Accusa Quinn di aver perso Steffy. Bill gli consiglia di andare da uno psicanalista ma dimostra molta solidarietà.

Nicole e Zende discutono della gravidanza, ma lui le ribadisce tutto il suo amore. Nicole in realtà ha dei dubbi sulla reale gravidanza di Sasha, ma decide comunque di allontanare Zende. Sasha va da Nicole e si scontrano.

Quinn è in stato di fermo. Wyatt le dice che Liam non la perdonerà e che di certo la perseguirà a livello legale. Il suo avvocato le raccomanda di non parlare perché tutto dipende dal colloquio con Liam e Justin. Liam vuole sporgere denuncia, e lo stesso intende fare Bill. Ma l’avvocato della donna riesce a far vacillare questa convinzione. Liam sceglie di non fare niente, Wyatt apprezza questo gesto e gli dice che la terrà lontana da lui. Quinn parla con Liam e gli dice di essere cambiata grazie a lui.