Quantcast

Anticipazioni Il Segreto, trama puntata 25 aprile 2021

Le anticipazioni su Il Segreto ci raccontano che la puntata del 25 aprile sarà ricca di intrighi ed emozioni. Cosa succederà a Puente Viejo?

Tomás Il Segreto- foto instagram.com

Ramón sfoga  la sua frustrazione verso Marta e la picchia a tal punto da ridurla in fin di vita. L’uomo, però, si pente e decide di chiamare aiuto.

Ignacio confida a Begoña di essere pronto a sostenere le nozze tra Carolina e Pablo in modo da evitare colpi di testa.

Ramón raggiunge Ignacio e Begoña e chiede loro di aiutarlo con Marta: lui è tornato a casa e l’ha trovata riversa a terra.

Manuela raggiunge Marta e si rende conto che la ragazza ha subito maltrattamenti dal marito.

Jesús è triste per non aver ricevuto ancora un’offerta di lavoro decente, ma Encarnación gli chiede di essere paziente.

Encarnación e Jesús si dicono in pensiero per Alicia che ormai non dorme più a causa degli incubi terribili.

Jesús affronta un nuovo colloquio, ma anche questa volta le condizioni di lavoro sono a dir poco disumane. A quel punto la moglie gli chiede di ritornare in fabbrica da Ignacio. L’uomo però si rifiuta.

Alicia non riesce più a dormire e teme di essere il bersaglio di un nuovo attacco de Gli Arcangeli.

Il capitano Huertas comunica ad Alicia che hanno interrotto le ricerche dei responsabili dell’attentato, ma non per questo può dirsi al sicuro.

Alicia riceve una busta indirizzata a lei contente un proiettile e capisce che presto subirà un nuovo attacco.

Isabel riceve le direttive dall’alto e condivide il piano con Tomás e don Filiberto: il primo si dice stanco di spargimenti di sangue mentre il secondo è assolutamente favorevole.

Francisca continua a confidare nella ripresa di Raimundo e si mostra molto affettuosa con il marito.

Matías scopre che Marcela si sta occupando della sicurezza di Alicia, nonostante i suoi trascorsi, e ne resta stupito.

Marcela ammette a Matías di essere concentrata solo sulla loro felicità e i due si abbandonano alla passione, sperando di avere un secondo figlio.

Isabel mette a tacere le rimostranze di Tomás e conferma di essere intenzionata a portare avanti gli ordini dei suoi superiori.