Quantcast

Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 14 al 20 dicembre 2020

Le anticipazioni su Il Segreto ci raccontano che le puntate dal 14 al 20 dicembre saranno ricche di emozioni. Cosa accadrà a Puente Viejo?

Begoña e Manuela Il Segreto- foto antena3.com

Tomás raggiunge Alicia, ma il suo interessamento viene messo in discussione da Barreiros. La ragazza, però, non difende il marchesino.

Marcela riferisce a Matías di aver capito che Isabel sta macchinando contro Emilia e Francisca, mettendola una contro l’altra.

Gli Arcangeli circondano Don Filiberto e fanno pressione affinché lui si unisca a loro. Dopo qualche esitazione, l’uomo accetta.

Carolina si arrabbia con Pablo per la sua assenza, ma Begoña la tranquillizza.

Rosa e Adolfo tornano dal viaggio di nozze.

Il capitano Huertas scopre che Urbano ed Estefania sono due truffatori e che Dolores e Tiburcio sono caduti nella loro trappola.

Maqueda chiede a Isabel se ha ricevuto un’offerta per la vendita della miniera, ma la marchesa risponde di no.

Isabel passa a trovare Emilia e insinua che Francisca abbandonerà Raimundo non appena si stancherà di lui.

Alicia e Mauricio discutono, ma il sindaco confessa di voler passare il testimone a una persona scelta dal popolo.

Pablo raggiunge Alicia e la informa che sta facendo di tutto per far liberare Jesús.

Alicia racconta a Encarnación quanto successo con Tomás  e ammette di volersi scusare, ma la madre a prendere coscienza del fatto che la loro è un’amicizia impossibile..

Adolfo e Rosa fanno visita a Isabel e Tomás e raccontano loro il loro viaggio di nozze.

Maqueda riferisce a Tomás dell’offerta di compravendita ricevuta, ma il marchesino non vuole vendere.

Antoñita informa Isabel di quello che si dice su Tomás e la marchesa invita il figlio a chiudere i rapporti con Alicia.

Rosa scopre che suo padre ha chiesto a Ramón di restare a Puente Viejo per aiutarlo in fabbrica.

Marta soffre di strane nausee e Adolfo se ne accorge.

Maria Jesus sembra scomparsa da Bilbao, ma Pablo escogita un piano per riuscire a rintracciarla.

Emilia scopre che Francisca ha annullato la visita specialista perché stanca di vedere soffrire il marito.

Ignacio invita Manuela a dare fiducia al miglioramento di Begoña, ma la governante non crede alla guarigione della donna.

Marta si arrabbia con Ramón per aver deciso di restare a Puente Viejo senza dirle nulla, ma l’uomo ammette di averlo fatto soltanto per aiutare suo padre in assenza di Jesús.

Ignacio riferisce a Pablo e Ramón dell’imminente udienza in cui saranno presentate le accuse contro Jesús.

Adolfo e Marta si incontrano per caso e Rosa perde i sensi non appena li vede insieme.

Begoña ha un confronto con Manuela e l’accusa di essere innamorata di Ignacio. A nulla servono le parole della governante.

Maqueda decide di incontrare l’uomo che ha avanzato la proposta di compravendita per restituirgli i soldi, ma viene sorpreso da Tomás che lo accusa di tradimento.

Urbano viene arrestato e decide di tradire Estefania.

Isabel porta avanti il suo piano e finge di restare sconvolta quando scopre che Francisca ha annullato la visita specialistica.

Maqueda viene picchiato brutalmente e viene portato in ospedale.

Il capitano Huertas raggiunge La Habana per riferire quanto accaduto a Maqueda.

Begoña punta il dito contro Manuela e l’accusa di aver preso il suo posto durante la sua assenza, ma la donna nega.

Adolfo e Marta commentano le condizioni di Rosa dopo il malore e la Solozábal crede di esserne responsabile.

Emilia è delusa dal comportamento di Francisca e racconta a Marcela e Matías che la donna ha deciso di annullare l’appuntamento con lo specialista.

Alicia mette a punto il suo programma elettorale e svela a Encarnación  i suo progetti da futuro sindaco.

Il capitano Huertas raggiunge Alicia e Encarnación e le informa che presto potranno fare visita a Jesús.

Jesús incontra Alicia e Encarnación e si dice orgoglioso di come stanno affrontando le cose.

Ignacio intuisce che qualcosa non va e fa pressioni su Manuela, ma la governante mente dicendo di essere stanca.

Begoña impone nuove regole in casa Solozábal e stabilisce la colazione in famiglia.

Carolina svela a suo padre che Pablo è ancora a Bilbao e l’imprenditore chiede a Ramón di non lasciare andare il ragazzo da solo all’incontro con Alberto Santos e Maria Jesus.

Matías e Marcela commentano quello che succedendo tra Emilia e Francisca e credono che si allontaneranno.

Isabel si offre di mettere in contatto Emilia con un altro medico per far visitare Raimundo e la Ulloa accetta.

Francisca rincasa ed Emilia la informa dell’offerta di Isabel. La Montenegro rifiuta e capisce che la marchesa sta tramando qualcosa.

Maqueda non rischia più la vita e Isabel crede che l’aggressione sia stata causata da un litigio, ma Tomás non ne è convinto.

Julio Barreiros ha organizzato una manifestazione in sostegno Jesus a La Puebla e Alicia decide di parteciparvi, ma la situazione precipita a causa di un attentato.

Il capitano Huertas informa Encarnación di quanto accaduto a La Puebla e le dice che Barreiros è morto.

Maqueda rivela a Tomás di essere stato aggredito dagli uomini che doveva incontrare quando hanno scoperto che non avrebbe accettato la loro proposta.

Antoñita avvisa Tomás e Adolfo dell’attentato a La Puebla e il marchesino esce per cercare Alicia.

Don Filiberto incontra Gli Arcangeli e discute sui loro metodi, ma i membri della setta lo convincono che in guerra è tutto concesso.

Tomás aspetta di avere notizie su Alicia, ma Adolfo e Rosa lo invitano a pazientare.

Encarnación riceve la visita di Jesús, uscito con un permesso speciale.

Alicia riesce a salvarsi dall’attentato organizzato dalla setta de Gli Arcangeli.

Emilia ha trovato un ospedale dove potrebbe far curare Raimundo e chiede a Matías di aiutarla a rapirlo.

Manuela informa Begoña e le Solozábal dell’attentato e le invita a sostenere Encarnación, ma la moglie di Ignacio le blocca.

Marta sta male e Begoña e Ignacio decidono di chiamare un dottore. Anche Ramón le chiede di farsi visitare.

Carolina capisce che non c’è intesa tra Pablo e sua madre.