Quantcast

Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 20 al 24 agosto 2018

Le anticipazioni di Beautiful ci raccontano che la soap spagnola prosegue con la consueta programmazione durante la settimana dal 20 al 24 agosto. Cosa accadrà?

Don Ignacio e Julieta Il Segreto- foto sorrisi.com

Julieta vuole prendere le distanze da Consuelo a causa delle bugie riguardanti il suo passato.

Saul, dopo aver litigato con don Ignacio, capisce che l’unico modo di continuare a indagare sul suo conto è quello di chiedergli scusa.

Francisca confessa qualcosa di importante a don Berengario mentre Raimundo è preoccupato per la presenza di Ignacio a Puente Viejo.

Prudencio crede che sia tutto finito tra suo fratello e Julieta, ma Francisca lo invita a tenere gli occhi bene aperti.

Il pupillo di Francisca resta sconcertato nel  vedere Julieta in compagnia di Saul!

Fe si presenta al cospetto di Emilia e Alfonso e i due l’accolgono. La donna prima chiarisce di non essere ritornata per Mauricio.

Carmelo implora Nicolas di assumere la difesa di Severo.

Ortuno raggiunge Severo in carcere affermando di avere qualcosa di molto importante da comunicargli.

Saul dice a Prudencio di essersi recato da Julieta in quanto don Ignacio non è la persona buona che vuol far credere di essere.

Francisca promette che indagherà per accertarsi sull’entità del nuovo arrivato, ma in realtà i suoi piani sono ben altri.

Prudencio si convince che suo fratello provi ancora qualcosa per Julieta e va su tutte le furie.

Nicolas dice a Severo di essere disposto a difenderlo a patto che si assuma il rischio della sua inesperienza in materia di legge. Il Santacruz accetta senza esitare!

Ortuno incontra il giudice e capisce che ha dei legami con Francisca Montenegro!

Julieta, grazie all’aiuto di Francisca, ricostruirà la casa di cura in tempi record..

Mauricio è l’unico a non essere al corrente del ritorno di Fe, ma quando lo scopre ne resta sconvolto.

Fe riferisce a Emilia di voler avviare un’attività in proprio.

Ignacio sorprende tutti affermando di essere ritornato per riappacificarsi con sua figlia e che vorrebbe formare con lei una vera famiglia.

Julieta non risponde alla proposta di Ignacio di lasciare la città insieme a lui.

Saul teme che Don Ignacio possa creare ulteriori crepe nel rapporto tra lui e suo fratello.

Julieta non riesce a perdonare Consuelo e non fa un passo indietro con Prudencio quando l’uomo le chiede delle continue visite che riceve da Saul.

Nicolas è preoccupato sulle modalità con cui è stato nominato il nuovo giudice e decide di preparare la difesa con Severo.

Carmelo informa Severo che l’ufficio del Procuratore chiederà la pena di morte!

Larraz non si presenta a un incontro con la Montenegro e lei scopre, tramite Mauricio, che l’uomo si è unito ai leader sindacali della zona.

Ignacio dice a Julieta che il suo posto non è a Puente Viejo mentre continuano le incomprensioni con Prudencio.

Emilia e Gracia tentano di ripristinare i rapporti tra Julieta e Consuelo, senza successo.

Severo spiega a Carmelo di essere fiducioso che ritroverà il piccolo Carmelito, chiedendogli di fargli da padre quando lui non ci sarà più.

Nicolas confessa ad Alfonso di essere certo che Santacruz verrà condannato.

Emilia informa la sua famiglia degli ultimi movimenti di Fe e tutti pensano di farle iniziare la sua nuova attività presso la bottega di Gracia e Mariana.

Fe e Mauricio si incontrano in piazza, ma l’incontro è molto diverso da come l’uomo l’aveva immaginato. Rincasato, il capomastro incontra Nazaria e le riferisce di aver incontrato la ex domestica in piazza.

Saul e Raimundo presentano a Prudencio il miglioramento delle condizioni dei lavoratori richiesti da Larraz. Prudencio li ritiene eccessivi ed ordina di rinegoziare.

Raimundo riesce a macchinare l’incontro tra Saul e Larraz, ma i due non riescono a pervenire a un punto di incontro.

Tiburicio e Dolores preparano un pranzetto a sorpresa l’uno per l’altra senza saperlo! Hipolito fa lo stesso e Gracia non sa come nascondere l’imbarazzo!

Francisca continua a sorvegliare il padre di Julieta, ma non riesce ad ottenere le informazioni che vuole. L’uomo cerca di convincere la figlia a seguirlo e semina malcontento tra Julieta e Consuelo spiegando all’anziana che la ragazza partirà con lui.

Consuelo prova a riavvicinarsi a sua nipote per convincerla a restare a Puente Viejo, ma sbaglia l’approccio.

Adela promette a Carmelo che lo aiuterà a ritrovare il piccolo Carmelito.

Saul confessa a Prudencio di non aver raggiunto alcun accordo con Larraz e ora dovranno parlare con Francisca. La nobildonna si occuperà della mediazione senza ricorrere ai fratelli Ortega!

Emilia si reca da Gracia per parlarle del negozio che Fe vorrebbe affittare, ma la moglie di Hipolito chiede tempo.

Consuelo consiglia a Julieta di non fidarsi di Don Ignacio, ma la ragazza non sembra ascoltarla.

Prudencio scopre che Julieta intende lasciare il paese e le chiede spiegazioni in merito.

Nicolas racconta ad Alfonso gli ultimi sviluppi del processo: Severo potrebbe essere condannato a morte! Tutti sono in ansia per il processo che si terrà il giorno dopo.

Francisca concede a Saul 48 ore per tentare di sistemare la questione relativa ai lavoratori, ma Larraz e i suoi uomini non si muoveranno fino a che non avranno raggiunto un valido accordo.

Saul lancia un ultimatum ai braccianti mettendoli in guardia dall’ira di Francisca.

Don Anselmo si reca alla Casona per assicurarsi che Nazaria stia bene. Lei ammette di essere sconvolta dal ritorno di Fe.

Godoy informa Nazaria che Francisca vuole parlarle. Fe

Julieta e Saul discutono a voce alta e dopo la ragazza confessa ai suoi amici di non sapere che cosa fare della sua vita.

Prudencio raggiunge Francisca e le chiede di indagare su don Ignacio per scoprire le sue intenzioni.

La Montenegro convoca Nazaria e le chiede di parlarle di Vicente: la donna ammette di essere stata ingannata dall’uomo.

Gracia chiede a Nicolas il permesso di affittare a Fe il negozio di Mariana. L’avvocato accetta di buon grado la proposta.

Fe potrà iniziare la sua nuova attività!

Carmelo incontra Raimundo per chiedergli di controllare che Francisca non interferisca nel processo a carico di Severo.

Francisca incontra don Ignacio e lui le assicura di voler uccidere Julieta.