Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 12 al 17 febbraio 2018

Le anticipazioni di Beautiful ci raccontano che dal 12 al 17 febbraio gli equilibri di casa Forrester saranno messi a dura prova dalla presenza di Sheila. Cosa accadrà?

Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 12 al 17 febbraio 2018- foto tvsoap.it

Bill apprende da Brooke che Sheila è una donna spietata e manipolatrice molto più di quanto possa esserlo Quinn.

Quinn inveisce contro Deacon dicendo di essere contenta perché presto verrà arrestato, anche se l’uomo le fa notare che passerà guai seri visto che l’ha gettato giù dalla scogliera per ucciderlo!

Katie raggiunge Villa Forrester e, quando vede che Quinn e Ridge stanno bene, si sente decisamente sollevata.

Eric scopre che è stato Deacon Sharp ad attentare alla vita di Quinn: l’uomo viene arrestato e tutti i Forrester apprendono del ritorno di Sheila Carter.

Brooke e Katie si confrontano su quanto accaduto, ma notano che Ridge e Quinn sono sempre più vicini e complici.

Ridge esce in terrazza e Quinn lo raggiunge: la designer gli confessa di nutrire qualcosa di molto forte per lui: lo ama!

Quinn è molto agitata e confusa per la sua confessione a Ridge ed Eric interrompe i suoi pensieri annunciando l’ingresso di una persona davvero speciale: Sheila.

La Carter è pronta a chiedere perdono ai Forrester per il male che ha recato loro in passato.

Eric intende ospitare Sheila a Villa Forrester, specialmente perché è l’unico modo per tenerla sotto controllo.

Il buon patriarca confessa a Sheila di essere finalmente un uomo felice grazie a Quinn.

Alla Forrester Creations, Nicole continua a lamentarsi di Maya: la sorella pensa solo alla carriera e trascura Lizzie. Zende, però, non è d’accordo.

Rick informa Zende che manca la firma di Nicole per formalizzare l’adozione di Lizzie, ma il nuovo stilista della Forrester Creations è certo che la sua amata non rivendicherà alcun diritto sulla bambina.

Nicole confessa a Maya di non voler apporre alcuna firma prima di aver riflettuto sulla situazione.

Carter incontra Julius e lo mette al corrente delle ultime novità: solo la firma di Nicole sui documenti di Lizzie sistemerà tutto.

Zende confessa a Coco di voler aiutare Nicole a superare la questione dell’infertilità secondaria prima che possa creare problemi alla serenità di Maya e di Rick.

Maya raggiunge Rick per informarlo che Nicole non ha intenzione di formalizzare la procedura di adozione della piccola Lizzie.

Il figlio di Brooke raggiunge sua cognata per chiarire la faccenda, ma Julius lo anticipa e sprona Nicole a non lasciarsi ingannare dalla sorella! Rick chiede a Nicole di velocizzare il processo d’adozione.

Nicole è molto confusa e inizia a piangere a dirotto, una reazione che fa perdere le staffe a Rick.

Zende, attirato dalle urla, si precipita nell’ufficio di Nicole e apprende che sua moglie non ha intenzione di firmare i documenti.

Zende tenta di spiegare a Nicole che i genitori di Lizzie sono Maya e Rick, ma la giovane chiede un po’ di tempo.

Il giovane Dominguez incita sua moglie a firmare i documenti e così le prende la mano e le porge la penna per firmare. Nicole è intenzionata a riprendersi la sua bambina e Julius l’appoggia.

Julius raggiunge Maya e i due iniziano a litigare aspramente. Zende sopraggiungere e sollecita Julius a non fomentare odio e rancore.

Coco e Ridge junior parlano dei loro obiettivi professionali: la giovane Spectra ammette di non aver intenzione di  ritornare alla maison di famiglia.

Thomas e Sally iniziano a studiare un piano per attirare su di loro l’attenzione dei media, anche se non sarà un’impresa facile.

Saul è preoccupato per gli enormi costi dei cambiamenti che Thomas sta apportando all’azienda, ma il giovare Forrester lo invita a pensare in grande per rilanciare la Spectra Fashions.

Sally rivela a Thomas che intende chiedere a Coco di entrare a lavorare nella sua squadra.

Eric raduna la famiglia per annunciare che Katie ritornerà a lavorare per la Forrester Creations, ricoprendo il ruolo che spettava a Wyatt.

Eric si accorge che Quinn è molto tesa e decide di indagare: la designer ammette di essere preoccupata per la sua incolumità, specialmente per la presenza di Sheila a Villa Forrester.

Wyatt e Bill si confrontano in merito agli ultimi avvenimenti e credono che Quinn sia in debito con Katie.

Brooke incontra Sheila al bar: la Carter capisce subito che la moglie di Bill mal digerisce la presenza della designer nella vita di Ridge e inizia a investigare.

Sheila origlia una conversazione tra Pam e Charlie riguardante lo strano rapporto tra Ridge e Quinn e, approfittando dell’assenza di Pam, si avvicina al poliziotto per approfondire la questione.

Brooke raggiunge Eric per parlargli di Sheila e confidargli i suoi sospetti sull’interesse che la donna nutre sul suo matrimonio con Quinn.