Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 12 al 18 ottobre 2020

Le anticipazioni su Beautiful ci rivelano che nelle puntate dal 12 al 18 ottobre assisteremo alla stretta su Flo e Thomas. Scopriamo cosa accadrà!

Detective Sanchez, Shauna e Flo Beautiful- foto tapatalk.com

Liam e Hope si godono i primi momenti con Beth.

Ridge prova a contattare Thomas, ma senza successo. Non sa che il figlio si nasconde da Vinny.

Eric confida nel carattere forte di Steffy mentre Quinn è sconvolta per quello che ha fatto Flo.

Douglas teme la reazione del padre, ma Hope prova a incoraggiarlo. Tutto andrà bene.

Thomas si sfoga con Vinny e l’amico lo invita a raggiungere Ridge per spiegarsi. Il Forrester però non accetta e lascia intendere di volere ancora stare Hope.

Bill è al settimo cielo per quanto successo e ammette a Liam di essere totalmente concentrato sulla famiglia.

Brooke parla al telefono con Wyatt e scopre che nessuno sa dove siano finite Flo e Shauna.

Zoe e Xander raggiungono Ridge e lo invitano a rintracciar Thomas il prima possibile. C’è lui dietro la morte di Emma.

Ridge chiede a Zoe di raccontare la verità sullo scambio di culle e, dopo aver ascoltato tutto, la licenzia.

Ridge punta il dito contro Zoe e Xander mentre Brooke ricorda al modello farà sempre parte della famiglia, ma ciò che ha coperto è imperdonabile.

Shauna cerca di spingere Flo a chiarirsi con Hope e la ragazza accetta, anche se non crede sia una buona idea.

Flo raggiunge di soppiatto Hope e prova a parlarle, ma la Logan le chiude ogni possibilità.

Shauna raggiunge Brooke, Katie e Donna per difendere la figlia da ogni accusa, ma le sorelle Logan la cacciano via.

Donna punta il dito contro Flo e Brooke si dice sicura che Hope non potrà mai perdonarla.

Brooke, Katie e Donna vogliono sapere da Shauna dove sia finita Flo e si allarmano quando vengono a sapere che è andata a parlare con Hope.

Ridge interrompe le Logan e Shauna e comunica loro che Reese è stato arrestato a Londra e la stessa sorte toccherà a tutti quelli coinvolti.

Flo prova a parlare con Hope, dicendole di aver provato a rivelarle la verità ma di essere stata minacciata da Thomas. La Logan non è disposta a perdonare e la schiaffeggia.

Brooke, Katie, Donna, Shauna, Ridge e il detective Sanchez raggiungono Hope e Flo viene arrestata.

Wyatt si confronta con Liam e lo Spencer spende parole durissime per Flo, anche se è rammaricato per quanto stia passando anche lui.

Wyatt confessa a Liam di amare Flo, ma di non poterla perdonare per quello che ha fatto. Bill e Justin, sopraggiunti in quel momento, concordano con lui.

Ridge continua a telefonare a Thomas, ma crede che si farà vivo prima o poi almeno con Hope. Brooke lo blocca subito.

Sanchez raggiunge Ridge e Brooke e comunica loro di essere sulle tracce di Thomas per il caso di Emma Burber. I due gli dicono che non hanno notizie del giovane Forrester.

Ridge resta scioccato quando scopre che Xander ha collaborato con la polizia fornendo prove a carico di Thomas. Suo figlio ha problemi, ma non è un assassino.

Thomas fissa il telefono squillare e Vinny prova a convincerlo a contattare Ridge perché è l’unico che starà dalla sua parte. Il Forrester non intende ascoltare nessuno e confessa di fidarsi solo di Hope.

Thomas si sfoga con Vinny, ammettendo di non poter perdonare Douglas. L’amico prova a calmarlo facendo leva su Hope e lo stilista si concentra su di lei.

Sanchez continua a insistere con Ridge e Brooke affinché trovino Thomas.

Thomas confessa a Vinny di avere escogitato un piano per riconquistare Hope e riunire la sua famiglia.

Hope interroga Justin sull’annullamento del matrimonio con Thomas e l’avvocato crede che tutto si risolverà facilmente.

Hope chiama Thomas e lo stilista le risponde subito. La Logan gli dice di voler annullare il matrimonio e lo invita a chiamare Douglas, ma il Forrester addita il figlio come una spia.

Thomas inizia a delirare dopo aver ascoltato Hope ed è pronto a lottare per riconquistarla.

Myriam