Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 13 al 17 luglio 2020

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che nelle puntate dal 13 al 17 luglio assisteremo alla dipartita di Emma Barber. Scopriamo cosa accadrà!

Emma Beautiful- foto gogomagazine.it

Ridge cerca di calmare Brooke, ma la donna non riesce a stare tranquilla perché ritiene Thomas instabile. Lo stilista le ribadisce che non devono intromettersi nella vita dei rispettivi figli.

Thomas telefona a Steffy e le chiede come stanno le cose con Liam.

Hope raggiunge Thomas e il Forrester le chiede di indossare un abito disegnato per lei e si avvicina per baciarla. La giovane Logan, però, ribadisce di amare ancora Liam.

Steffy confida a Liam di avere paura di un ripensamento di Flo e quindi di perdere Phoebe, ma lo Spencer prova a placare i suoi timori.

Wyatt e Flo arrivano a Malibù e i quattro si apprestano a trascorrere la giornata insieme. La Forrester propone di lasciare le bambine con la tata, ma la Fulton la tranquillizza.

Hope incontra Xander, Zoe e Flo e il cugino di Maya le chiede se ha visto Phoebe di recente. Tutti diventano nervosi e la Logan li invita a calmarsi.

Thomas e Hope restano da soli e la ragazza chiarisce le sue intenzioni: non vuole legarsi a nessuno. Il Forrester, però, le dice di essere disposto ad aspettarla.

Emma raggiunge Zoe e Xander e chiede spiegazioni rispetto a quanto intrasentito e il giovane Avant è costretto a dire la verità.

Steffy Liam si rilassano e la CEO ammette di essere preoccupata per Thomas. Lo Spencer non spende buone parole per lui.

Hope raggiunge Malibù per vedere Liam e le bambine e Steffy si allontana per badare alle bambine.

Hope e Liam hanno modo di parlare e lo Spencer si dice preoccupato per l’invadenza di Thomas, ma la Logan tranquillizza l’ex marito.

Emma punta il dito contro Xander e  Zoe e insiste affinché venga rivelato il segreto. La ragazza esce dallo studio.

Brooke entra in ufficio e trova Thomas intento a lavorare. Il Forrester le spiega di voler lavorare sodo al rilancio della HFTF.

Brooke prova a spiegare a Thomas che Hope si trova in un momento delicato e il figlio di Ridge prova a convincere la donna delle sue buone intenzioni.

Brooke non crede alle parole di Thomas e il ragazzo si toglie la maschera dicendo di amare Hope alla follia. La Logan va via.

Thomas torna a lavoro, ma viene interrotto da una telefonata di Zoe. La modella lo informa che Emma intende rivelare in segreto dello scambio di culle.

Emma chiede a Pan informazioni su Hope e Thomas la coglie sul fatto. In disparte, lo stilista prova a farle cambiare idea. La Barber, però, non intende restare in silenzio e il Forrester la aggredisce.

Zoe si dice convinta del fatto che Emma parlerà soltanto per vendetta.

Hope racconta a Ridge di aver visto Steffy e Liam felici insieme e lo stilista la invita a tenere duro e andare avanti con Thomas.

Zoe telefona a Hope e le chiede se ha visto Emma. Non appena scopre che il segreto non è stato svelato, però, chiude la conversazione.

Emma sale in auto per raggiungere Hope. All’improvviso un’auto la colpisce da dietro e la fa cadere in un dirupo. A guidarla è Thomas.

Thomas scende dalla macchina per assicurarsi che Emma non sia sopravvissuta e la ragazza giace esanime con il cellulare in mano.

Myriam