Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 13 al 19 gennaio 2020

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che nelle puntate dal 13 al 19 gennaio assisteremo a vari sviluppi. Cosa succederà nella soap?

Reese Beautiful- foto therichest.com

Brooke spinge Hope a dedicarsi alle sue passioni, ma la giovane Logan non riesce a distogliere il pensiero dalla piccola Beth.

Flo teme di essere finita in un gioco più grande di lei e chiede a Reese la verità sulla bambina.

Taylor e Steffy non vedono l’ora di abbracciare la bambina che porterà il nome della defunta Phoebe.

Reese racconta a Flo tutta la verità: la bambina è in realtà la figlia di Hope e Liam.

Flo pensa alla sofferenza di Hope e Reese le dice che tutto andrà per il meglio: lui avrà i soldi per salvare la vita a Zoe, Hope e Liam si rifaranno una vita e Steffy avrà un’altra bambina.

Steffy lascia Kelly con la babysitter e si appresta a raggiungere Flo in compagnia di Taylor.

Reese esce di casa prima dell’arrivo di Steffy e Taylor e Flo si ritrova ad accoglierle da sola.

Liam torna a casa e trova Hope con l’ecografia della loro piccola. I due discutono.

Liam raggiunge Wyatt per confrontarsi e lo informa delle intenzioni di Steffy.

Reese si incontra con Zoe per un caffè, ma l’avvisa che potrebbe lasciarla all’improvviso per un impegno di lavoro.

Lo strozzino ha puntato Zoe e Reese inizia ad agitarsi mentre la ragazza continua a elogiare il suo cambiamento.

Reese allontana Zoe con una scusa e viene raggiunto dallo strozzino, il quale non esita a minacciarlo.

Zoe sopraggiunge al tavolo e nota la tensione. La modella chiede al padre di dirle la verità.

Liam lascia andare i suoi sentimenti in un pianto liberatorio e Wyatt nota il suo stato d’animo.

Steffy tiene in braccio Phoebe e si innamora sempre di più della bambina.

Flo si appresta a rimettere la piccola nella culla e Steffy si confronta con Taylor.

Steffy invita Flo a dare uno sguardo alla casa in cui Phoebe vivrà e la donna accetta.

Flo aggiorna Reese dell’incontro mentre Steffy e Taylor sono eccitatissime all’idea di avere un’altra bambina da amare.

Steffy informa Liam e gli chiede il suo consenso per andare avanti. Il marito di Hope le da pieno appoggio.

Zoe incontra Liam e il ragazzo si mostra interessato al ginecologo. La modella è sorpresa positivamente e si augura che nessuno nutra rancore verso suo padre.

Taylor contatta Reese per informarlo che Steffy ha deciso di adottare la piccola e il ginecologo scopre tutto le sue carte. La transazione vale 250 mila dollari.

Taylor resta perplessa per la cifra, ma riesce ad accordarsi con il ginecologo per un generoso anticipo.

Steffy avverte Liam mentre Flo arriva a Malibù. Quando sopraggiunge anche Liam, però, si defila con una scusa.

Liam chiede di incontrare Phoebe e tra i due scatta subito la chimica: la piccola assomiglia a Kelly.

Taylor consegna l’anticipo a Reese e il ginecologo ne approfitta per comunicarle che presto lascerà la città.

Reese prepara i bagagli e chiama lo strozzino per consegnargli il denaro, anche se si tratta soltanto di un anticipo.

Lo strozzino informa Reese di essere sulle tracce di Zoe e chiude la conversazione.

Liam chiede informazioni a Steffy sull’origine della bambina mentre Flo la informa del suo arrivo. Lo Spencer, però, preferisce andare via.

Emma e Tiffany provano per l’audizione e Zoe le incoraggia, ignara di stare per rischiare la vita.

Reese intercetta lo strozzino e lo invita a prendere i soldi e ad aspettare il resto entro qualche giorno.

Eric, Quinn, Maya e Pam non riescono a capire come poter aiutare Hope a superare il suo dolore.

Myriam