Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 15 al 21 aprile 2019

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che nelle puntate dal 15 al 21 aprile assisteremo alle ripercussioni della gravidanza di Hope e all’arrivo di una new entry. Cos’altro accadrà?

Hope e Brooke Beautiful- foto playpilot.com

Brooke e Hope prendono un appuntamento con la dottoressa Phillips per verificare l’attendibilità del test di gravidanza. La ginecologa conferma la gravidanza della giovane Logan.

Liam avvisa Steffy che rimarrà in azienda e poco dopo la Forrester riceve la visita di Bill. Il magnate, dopo aver ribadito il suo amore, le dice che è disposto ad accettare le sue scelte.

Liam confida a Thorne e Ridge che Hope è oggetto di preoccupanti minacce sul sito inaugurale della Hope For The Future.

Sally è impegnata con i preparativi della festa del 4 luglio e Wyatt passa a trovarla per rincuorarla.

Brooke invita Hope a informare Liam della gravidanza.

Maya, Xander, Liam e Thorne parlano delle decisioni prese da Hope e il malcontento inizia a farsi sentire: Maya è stata esclusa dalle passerelle ed Emma non avrà modo di far vedere le sue coreografie.

Thorne incrocia Liam e torna sulla questione delle minacce online, ma Hope li interrompe e chiede di parlare da sola con lo Spencer. Xander sopraggiunge e  invita i due a vedere i fuochi d’artificio.

Ridge va da Steffy per scoprire le ragioni sul mancato matrimonio e, dopo essere stato rincuorato da Steffy, torna a casa da Brooke. La Logan gli rivela che Hope è incinta.

Hope e Liam guardano i fuochi, ma la ragazza lo trascina in un angolo per informarlo della gravidanza. Dopo qualche fraintendimento, poi, la giovane Logan fa la sua confessione e i due si abbracciano.

Eric e Quinn passano a casa di Steffy per vedere Kelly. La Fuller si congratula con la ragazza e la CEO si confessa.

Brooke e Ridge litigano: per lui la gravidanza di Hope è colpa di Bill mentre per lei è soltanto una questione di destino. La Logan invita suo marito a stare vicino a sua figlia, certa che Liam e Steffy non si sposeranno.

Hope ringrazia Liam per aver accolto la notizia della gravidanza con gioia e sottolinea di non pretendere nulla, soprattutto perché ha deciso di sposare Steffy. Il ragazzo, però, le assicura supporto e vicinanza.

Brooke viene a sapere da Hope che Liam ha preso bene la notizia della gravidanza e le confessa di sostenere la sua causa, invitandola a far cambiare idea al ragazzo.

Eric parla a Steffy dell’abito che intende disegnarle mentre Quinn immagina dei nuovi gioielli, ma Steffy li invita a non fantasticare visto che non esiste ancora una data.

Liam torna a casa e Steffy prima gli chiede di Hope e poi confessa di essere pronta a sposarsi. Il figlio di Bill, però, la blocca e la informa della gravidanza della sua sorellastra.

Steffy metabolizza la notizia e sottolinea che intende fare fronte comune con lui per stare accanto a Hope.

Hope si mostra più aperta verso i suoi collaboratori.

Emma scopre che Xander è nato in Inghilterra e che lì si era invaghito di una tirocinante.

Sally e Wyatt si scambiano effusioni a casa di lui prima di andare a lavoro, ma l’arrivo di una ragazza li interrompe. Si chiama Zoe e deve occuparsi di un murales che le è stato commissionato da Wyatt.

Zoe lavora e ascolta Sally e Wyatt discutere della reazione avuta da Hope nei confronti dei bozzetti. La ragazza chiede il perché e Sally risponde di sentirsi di troppo alla Forrester. Wyatt la sprona a resistere.

Sally decide di mettersi a lavoro, ma non trova il computer. La ragazza e Wyatt si mettono a cercarlo e Zoe, pur avendolo visto, fa finta di niente.

Thorne fa visita a Katie e la mette a conoscenza delle minacce che pendono su Hope. Il Forrester le fa sapere di essersi rivolto a all’esperto informatico Ken per far luce sulla situazione.

Steffy e Liam parlano della gravidanza di Hope. La CEO si dice sicura che riusciranno a stare vicino alla ragazza mentre il figlio di Bill si dice confuso e preferisce prendersi un po’ di tempo per riflettere.

Liam raggiunge Hope e la informa di aver parlato con Steffy ma, nonostante la sua reazione matura, si prenderà del tempo per riflettere. Lei gli dice di amarlo e Liam, preso dall’impeto, le dice “Ti amo”.

Ken nota che l’indirizzo IP di provenienza delle minacce a Hope è sempre lo stesso e per questo è necessario rintracciare il segnale.

Zoe finge di aver trovato il pc di Sally e la Spectra la ringrazia e le fa qualche domanda personale. La ragazza dice di essere inglese, ma di essere arrivata a Los Angeles per cercare fortuna.

Zoe legge un messaggio postato da Emma su un social, in cui compare anche Xander, e finge di aver bisogno di una pausa.

Wyatt e Sally iniziano a coccolarsi e Zoe decide di andarsene.

Emma e Xander decidono di festeggiare e Zoe arriva al bar senza farsi notare. Lei ripensa ai momenti passati con il cugino di Maya.