Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 20 al 24 luglio 2020

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che nelle puntate dal 20 al 24 luglio continueremo ad assistere alle macchinazioni di Thomas. Cosa accadrà?

Thomas e Hope Beautiful- foto tvanswerman.com

Emma è caduta nel dirupo e Thomas scruta il corpo della ragazza per assicurarsi che sia morta davvero.

Thomas passa a trovare Hope e cerca di tirarla su dicendo che formeranno una coppia affiatata.

Brooke pranza da sola e viene raggiunta da Bill. La Logan si complimenta con lui per la reunion con Katie e gli racconta di Thomas.

Bill riceve una telefonata di Justin e si allontana da Brooke, salvo poi tornare da lei e dirle che Emma Barber è morta.

Flo viene convocata da Zoe alla Forrester e la modella le riferisce le sue preoccupazioni: Emma sa tutto.

Pam interrompe Flo e Zoe per avvertirle dell’incidente che ha coinvolto Emma, specificando di averla vista per l’ultima volta insieme a un Thomas nervoso.

Xander scopre dell’incidente e addossa la colpa a Thomas. Flo sembra essere d’accordo con lui.

Brooke informa Hope dell’incidente di Emma e Thomas consola la sua amata, ma compie un passo falso che destabilizza la giovane Logan.

Ridge e Brooke parlano della morte di Emma e i due finiscono per litigare a causa di Thomas.

Xander, Flo e Zoe continuano a discutere: i primi due sono convinti che Thomas sia responsabile della morte di Emma mentre la modella difende lo stilista.

Thomas interrompe Xander, Flo e Zoe e il giovane Avant cerca di capire come sono andate le cose. Il Forrester, però, mente a tutti dicendo di aver provato a parlare con Emma ma di non esserci riuscito.

Hope raggiunge Brookee la informa che Thomas è a conoscenza della morte di Emma. Pam sopraggiunge e confessa di averla vista andar via dall’azienda di fretta mentre veniva seguita da Thomas.

La Forrester Creations onora Emma Barber e tutti sono affranti dalla perdita della stagista. Xander, però, fissa Thomas.

Bill confida a Justin che Emma stava inviando un messaggio ad Hope poco prima dell’incidente.

Hope e Brooke provano a chiedere spiegazioni a Thomas, ma il ragazzo si divincola dalle loro domande dicendo di aver ripreso la ragazza per alcune questioni lavorative prima che andasse via dall’ufficio.

Wyatt chiede a Sally di passare a trovarlo e i due si confrontano sulla fine della loro relazione: lei spera che tornino insieme mentre lui la invita ad andare avanti.

Hope dice a Brooke di voler passare del tempo con Thomas e la informa che andrà con lui a casa di Steffy. La moglie di Ridge, però, sembra disapprovare.

Thomas incontra il suo amico Vinnie e prende da lui una bustina di droga.

Brooke continua a litigare con Ridge per via di Thomas.

Steffy e Liam parlano della morte di Emma e di Thomas. Poco dopo, Hope e Thomas arrivano a Malibù.

Steffy, Liam, Hope e Thomas parlano dell’incidente in cui ha perso la vita Emma e lo stilista conferma la sua versione dei fatti. Il pianto di Phoebe li interrompe.

Thomas ammette di essere preoccupato per il tempo che Hope passa con Phoebe e Steffy lo blocca subito.

Steffy porge Phobe tra le braccia di Hope e la giovane Logan finisce per chiamarla Beth.

Wyatt consegna a Flo una copia delle chiavi di casa e le chiede di andare a vivere da lui. I due vengono interrotti da Shauna, ma il figlio di Bill la invita a restare.

Shauna scopre la proposta di Wyatt e sprona Flo ad accettare. La ragazza accetta di andare a vivere con lo Spencer.

Thomas, Liam e Steffy sono sconvolti dal fatto che Hope abbia chiamato Phoebe con il nome della sua piccola. La Logan si scusa con tutti e Steffy la invita a non pensarci.

Hope si ritrova a parlare con Liam e ipotizza un avvicinamento tra lui e Steffy, ma lo Spencer nega l’ipotesi perché ancora innamorato di lei.

Thomas ascolta di nascosto la chiacchierata tra Hope e Liam e decide di sciogliere la droga nel bicchiere del rivale.

Thomas interrompe Hope e Liam per brindare alla serata e porge loro i bicchieri, dando a Liam quello con la droga.

Myriam