Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 23 al 28 settembre 2019

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che nelle puntate dal 23 al 28 settembre vedremo Bill ricoverato in ospedale e Sanchez intento a indagare. Cosa accadrà?

Bill e Brooke Beautiful- foto twitter.com

Liam e Hope scoprono dalla dottoressa Philipps di aspettare una bambina.

Brooke si confida con Katie e le rivela che Bill l’ha baciata inaspettatamente e che Ridge intende vendicarsi.

Ridge e Thorne litigano con Bill e, dopo una colluttazione, il magnate cade giù dal balcone.

Pam chiede a Eric e Quinn il permesso di usare la cucina di Villa Forrester per preparare la torta nuziale: lui accetta di buon grado mentre lei non sembra contenta.

Pam ricorda ad Eric il suo desiderio (sposarsi davanti al quadro di Stephanie) e Quinn appare sempre più nervosa.

Quinn rimprovera Eric di essere troppo accondiscendente con una donna instabile, ma il patriarca la invita ad aiutare la cognata a realizzare il suo sogno.

Brooke e Katie continuano a parlare delle possibili reazioni di Ridge e Thorne e Pam comunica loro che i due sono andati da Bill.

Quinn incontra Pam e la Douglas non esita a elencarle la lista degli invitati. La Fuller le propone un’altra location e la sorella di Stephanie capisce di non essere gradita, ma non intende cambiare idea.

Bill non accenna a riprendersi e Ridge chiama i soccorsi, i quali arrivano e confermano che il magnate è grave. L’editore viene portato in ospedale.

Thorne avvisa Katie, anche se non specifica i dettagli dell’accaduto. La Logan corre da Brooke per informarla e le due vanno in ospedale.

Katie e Brooke  chiedono informazioni sulle condizioni di Bill e i medici affermano che l’uomo è in prognosi riservata.

Ridge spiega l’accaduto e Thorne conferma parola per parola: Brooke si arrabbia e Katie piange perché Will potrebbe perdere il papà.

Brooke punta il dito contro Ridge e Thorne, ammonendoli per essere andati a casa di Bill.

Liam e Wyatt vengono a conoscenza dell’accaduto e arrivano in ospedale. I dottori spiegano loro che Bill è in condizioni gravi e potrebbe aver subito danni al cervello.

Wyatt si scaglia contro Thorne e Ridge e chiede di sapere la verità.

Katie raggiunge Bill e gli bisbiglia parole stupende.

Righe e Thorne si difendono dicendo di aver reagito a Bill. Wyatt, però, perde il controllo e li accusa di mentire.

Il detective Sanchez arriva in ospedale per indagare sull’accaduto.

Liam entra nella camera di Bill e si racconta, promettendogli di impegnarsi a recuperare il loro rapporto.

Tyler e Brett raggiungono Quinn per consegnarle dei regali come ringraziamento per la raccolta fondi da lei organizzata al Bikini Bar. Charlie entra nell’ufficio e invita i ragazzi a uscire.

Quinn vorrebbe liberarsi di Charlie, ma il poliziotto le dice di dover mettere dei gioielli al sicuro. La designer ne approfitta per parlare delle nozze e del comportamento instabile di Pam.

Pam raggiunge Eric e si scusa per la sua invadenza. Il patriarca la tranquillizza.

Charlie e Pam si incontrano nei corridoi della Forrester, parlando dell’atteggiamento di Quinn.

Eric chiede a Quinn di non ostacolare Pam, anche perché lui è dalla sua parte. La Fuller spiega il suo comportamento e preme per non togliere il suo quadro.

Wyatt raggiunge la stanza di Bill e gli assicura che i colpevoli pagheranno le loro malefatte.

Sanchez inizia a raccogliere informazioni per scoprire cosa è accaduto e Ridge continua a ripetere la stessa storia: lui e Thorne sono andati da Bill  e l’editore è caduto dal balcone a seguito di una colluttazione.

Sanchez interroga Thorne e nota alcune macchie di sangue.

Ridge si reca al capezzale di Bill e lo sprona a svegliarsi.

Charlie rivela a Pam che Quinn ha sottolineato la sua instabilità e la Douglas diventa rossa dalla rabbia.

Quinn continua a parlare con Eric del comportamento di Pam, fino a quando l’uomo non si allontana per rispondere a una telefonata di lavoro.

Pam raggiunge Quinn e le dice di non essere più quella di una volta, ma la Fuller incalza. La Douglas, però, taglia corto dirigendosi verso il sottoscala per recuperare il quadro di Stephanie.

Pam prende il quadro e vuole metterlo sul camino, ma la designer glielo strappa dalle mani. Eric corre in salotto e vede le due donne lottare! La Fuller, poi, rompe il quadro inavvertitamente con un piede.

Pam non riesce a mantenere la calma mentre Eric è sconvolto. La Fuller prova a togliere il piede ed Eric pensa soltanto che non riuscirà a farlo riparare.

Quinn si scusa con Eric, accusando Pam di averla provocata. La Douglas, invece, si difende da ogni accusa. Eric, però, mette fine alla discussione.

Eric, rimasto solo con Quinn, la invita a deporre l’ascia di guerra con Pam. La Fuller acconsente, ma ammette di essere preoccupata per il comportamento della donna.

Wyatt attacca Ridge, dicendo che non doveva andare al capezzale del padre. Thorne prova a calmarlo e Liam tenta di stemperare i toni.

Thorne entra di nascosto nella stanza di Bill e lo sprona a svegliarsi per il bene di Will.

Liam e Wyatt chiedono informazioni a un dottore e scoprono che Bill è stabile ma incosciente.

Brooke chiede di poter vedere Bill. Ridge prova a bloccarla, ma Liam lo ferma.

Brooke raggiunge la stanza di Bill e gli stringe la mano, ricordandogli i momenti vissuti insieme. L’editore sembra essere pronto a tornare!

Myriam