Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 26 febbraio al 3 marzo 2018

Le anticipazioni di Beautiful ci svelano che le puntate dal 26 febbraio al 3 marzo saranno ricche di rivelazioni e colpi di scena. Cosa accadrà nella soleggiata Los Angeles?

Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 26 febbraio al 3 marzo 2018- foto lastronzadibeverlyhills

Steffy e Katie passano in rassegna i bozzetti della collezione mare disegnati da Ridge, ma lo stilista non prende bene la promozione dei suoi costumi al summit della Spencer Pubblications.

Sheila continua a raccogliere informazioni sulla possibile relazione tra Ridge e Quinn tramite Charlie.

Quinn confessa a Eric che desidera renderlo felice per sempre e successivamente esce di casa per prendere un boccata d’aria e s’imbatte in Sheila.

La Fuller dice a Sheila di andarsene, ma la Carter si rifiuta e le fa capire che sa qualcosa sulla relazione tra lei e Ridge.

Alla Forrester c’è fermento per il grande evento: Zende cura i dettagli degli abiti da presentare a Montecarlo mentre Steffy e Katie vogliono realizzare un calendario per la nuova collezione mare e devolvere il ricavato in beneficenza.

Jarrett arriva con la sua troupe e Steffy chiama Thomas per informarlo che stanno tenendo un evento alla Forrester Creations a cui lui non è stato invitato perché non fa più parte della famiglia.

Thomas riaggancia e propone a Sally di imbucarsi alla Forrester per farsi pubblicità a costo zero!

Quinn, allarmata dalla presenza di Sheila in Villa, telefona a Ridge e lo stilista si reca immediatamente da lei: la designer gli rivela che la Carter sta iniziando ad indagare.

Charlie, chiacchierando con Pam, scopre la vera identità della “grande amica” di Eric e ammette di aver detto troppo. L’uomo s’imbatte in Sheila e viene “costretto” ad accompagnarla a Villa Forrester.

Thomas e Sally giungono di nascosto alla Forrester e sottraggono alcuni preziosi vestiti.

Jarrett inizia ad intervistare Steffy sull’imminente presentazione della nuova collezione che si terrà a Montecarlo, ma Thomas e Sally interrompono il suo discorso e annunciano la loro presenza all’evento.

I Forrester restano senza parole mentre Coco chiama in disparte sua sorella per invitarla a smetterla di farsi pubblicità alle spalle della maison rivale.

Steffy accusa suo fratello di essere diventato uno Spectra in pochissimo tempo.

Wyatt trova la loro incursione una trovata geniale per creare nuove strategie di marketing.

Sheila osserva i due presunti amanti dal giardino della Villa e prega Charlie di raccontarle tutto quello che sa su di loro.

Eric rincasa e si ritrova faccia a faccia con Sheila: la donna gli ricorda tutti i bei momenti passati insieme e gli confessa che Quinn non è la donna fedele e premurosa che vuole far credere perché ha una relazione segreta con Ridge.

Eric la zittisce e le dice di essere una persona capace solo di fare del male alle persone che le vogliono bene.

Quinn confessa a Ridge di temere che Sheila possa arrivare a confessare ad Eric il vero motivo che ha portato Brooke a non sposarsi più.

Sheila sollecita Eric a recarsi da Brooke e a scoprire la verità taciuta per non aggravare il suo stato di salute.

Eric, furioso, la invita ad andarsene mentre sopraggiungono Ridge e Quinn.

Thomas e Sally, ritornati alla Spectra Fashions, festeggiano la riuscita della loro incursione: potranno partecipare al summit che si terrà a Montecarlo.

Coco confida a Ridge junior che sua sorella è riuscita a deluderla ancora una volta mentre il giovane Forrester  di dice convinto che a organizzare il tutto sia stato Thomas.

R.J. racconta a Coco di averle organizzato una sorpresa: fuori c’è una decappottabile che l’aspetta!

Eric non crede alla versione di Sheila, ma Quinn e Ridge sono costretti a confessare: dopo il primo bacio che si sono scambiati a San Francisco, ne sono seguiti tantissimi altri.

Eric non riesce a credere alle sue orecchie. Quinn prova a rimediare, affermando di amarlo veramente mentre Ridge confessa che inizialmente il suo proposito era sedurre la designer per allontanarla per dall’azienda e dalla vita del padre.

Ridge Junior e Coco fanno un giro per le vie di Los Angeles, ammirano il panorama e, di ritorno, il ragazzo invita Coco a mettersi al volante: la ragazza risponde a una chiamata al cellulare e all’improvviso un’auto gli piomba addosso.

Bill punzecchia Brooke sul mancato matrimonio con lo stilista per riuscire a sapere perché tra loro è tutto finito, ma Brooke gli fa capire di non voler tornare sull’argomento.

Brooke invita Bill a non combinare guai durante la cena del 4 luglio: non deve mettere a disagio R.J. nel caso in cui dovesse presentarsi con Coco.

Coco si accorge che Ridge junior perde sangue dalla testa, chiama i soccorsi e, una volta giunti in ospedale, avvisa Brooke di quanto accaduto.

La Logan si precipita con Bill in clinica e chiama Ridge per informarlo di quanto successo ad R.J.: lo stilista scappa via senza dare spiegazioni.

Eric invita sua moglie a lasciare la Villa e aggiunge che preferisce avere al suo fianco una donna leale come Sheila.

Quinn scongiura Eric di non mandarla via e ammette di averlo voluto proteggere.

Giunti in ospedale, Ridge, Bill e Brooke si precipitano dai dottori per avere notizie su R.J.

Coco è sotto choc e non riesce a raccontare la dinamica dell’incidente.

Alcuni lamenti provenienti dal letto di R.j. catturano l’attenzione dei presenti: il ragazzo sembra sveglio ma molto confuso.