Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 27 gennaio al 2 febbraio 2020

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che le puntate dal 27 gennaio al 2 febbraio saranno ricche di emozioni. Scopriamo cosa accadrà nella soleggiata Los Angeles:

Flo e Zoe Beautiful- foto teleblog.it

Brooke teme la reazione di Hope all’adozione della piccola Phoebe, ma Ridge minimizza la situazione. Taylor sopraggiunge e mostra la sua disapprovazione per la decisione della giovane Logan.

Reese raggiunge Zoe per avvisarla della sua imminente partenza e successivamente torna in ospedale per chiudere le ultime cose.

Taylor passa da Reese per ringraziarlo e il ginecologo continua la sua farsa e le comunica la sua volontà di partire.

Hope tiene in braccio Phoebe e la bambina appare più calma del solito.

Steffy si allontana per guardare Kelly e Liam ed Hope hanno modo di restare da soli con la piccola Phoebe. La Forrester li raggiunge e chiede alla sorellastra di aiutarla con la nuova arrivata e la Logan accetta.

Liam e Hope lasciano Malibù e il ragazzo sottolinea la positività dell’arrivo di Phoebe, ma la Logan pensa e ripensa alla sintonia immediata che ha percepito con la piccola. Poi piange ricordando Beth.

I Forrester salutano con gioia Hope e Liam: Pam distribuisce i suoi dolcetti al limone, Brooke la sprona a godersi un po’ di spensieratezza mentre Eric e Quinn la rivogliono a lavoro.

Hope racconta a tutti di aver visto un’occasione nell’arrivo della piccola Phoebe.

Brooke, Eric e Quinn parlano insieme a Hope e Liam del budget disponibile per la Hope For The Future, ma la ragazza ammette di non essere pronta a tornare a lavoro. Liam, invece, si mostra propenso all’idea.

Taylor e Ridge tengono d’occhio Kelly e Phoebe mentre Steffy si riposa dalle ultime fatiche.

Ridge chiede informazioni sulla madre biologica di Phoebe e Taylor spiega la situazione, mostrandosi un po’ preoccupata per l’impegno gravoso che Steffy ha deciso di assumersi da sola.

Xander e Zoe parlano di Hope e la modella confessa di aver visto il padre molto provato dalla situazione, anche se sente che le sta nascondendo qualcosa.

Zoe entra nell’appartamento del padre e incontra Florence Fulton: la Buckingham crede sia un’abusiva mentre la Fulton la confonde per una ladra.

Zoe e Flo si chiariscono e la ragazza inizia a dare uno sguardo in casa, notando un bel po’ di oggetti per neonati. La Buckingham le fa mille domande, ma la Fulton la invita a chiedere a suo padre.

Brooke nota lo strano comportamento di Hope e la ragazza le chiede se il budget per la Hope For The Future è un modo per consolarla. La moglie di Ridge nega ogni insinuazione.

Wyatt, Sally, Katie ed Emma si avvicinano a Hope e la giovane Logan comunica loro la novità sulla sua linea. Prima di tutto, però, deve indire una conferenza stampa per parlare di Beth e del suo ritorno a lavoro.

Hope si confida con Katie e la sorella di Brooke prova a rincuorarla.

Brooke passa a trovare Steffy e le fa notare di aver avuto un tempismo pessimo. La CEO si dice consapevole, ma è convinta che Phoebe possa aiutare Hope a superare il lutto.

Steffy fa conoscere Phoebe a Brooke e la Logan viene catturata dalla dolcezza della bambina.

Katie e Donna tentano di risollevare l’umore di Hope e le Logan iniziano a comporre un puzzle. Al rientro a casa, poi, viene coinvolto anche Liam.

Le Logan parlano del parto di Hope e Liam ammette di sentirsi in colpa, ma di essere fiducioso che l’arrivo di Phoebe sia qualcosa di positivo.

Wyatt e Sally passano a trovare Steffy e notano subito una certa somiglianza tra le due bambine.

Zoe passa a trovare Xander e gli racconta dell’incontro con Flo. Qualcosa non le torna.

Myriam