Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 28 maggio al 2 giugno 2018

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che nelle puntate dal 28 maggio al 2 giugno vedremo Liam e Bill ancora sul piede di guerra e Sheila subire una pesante sconfitta. Cosa accadrà?

Liam e Sally Beautiful- foto tvsoap.it

Liam acquista la Spectra Fashions e la cede a Sally. La giovane stilista lo riempie di complimenti per il suo gesto generoso ma lui gli chiede di far restare tutto top-secret.

Steffy parla con Bill della situazione che si è creata alla Spencer Pubblications: la giovane invita il suocero a riconciliarsi con il figlio.

Bill rientra a casa e il suo stato d’animo non passa inosservato a Brooke. Lui, dopo diverse resistenze, è costretto ad ammettere la verità: è lui il mandante dell’incendio che ha distrutto la Spectra Fashions.

Steffy raggiunge Liam e gli confessa che Bill è pronto a riallacciare i rapporti con lui. Il giovane Spencer la blocca subito: il padre deve dimostrare di essere cambiato se vuole ottenere il suo perdono!

Sally raduna il suo staff e annuncia che la Spectra Fashions è pronta a risorgere.

Wyatt confida a Katie il suo profondo turbamento per gli ultimi avvenimenti e le chiede di scoprire il vero motivo che ha spinto Bill a cedere la poltrona a Liam.

Brooke si mostra sconvolta dal fatto che Bill ha rischiato di uccidere degli innocenti e si avvia verso la porta, pronta ad andarsene.

Bill riesce a bloccare Brooke e a ricordarle le promesse d’amore eterno che si sono scambiati all’altare, ma la Logan non vuole sentire ragioni: sale in camera, prende i suoi vestiti e se va via.

Nella sua camera d’albergo,  Sheila osserva una delle foto che ha scattato a Quinn e Ridge in ascensore.

In ufficio, Quinn e Ridge si confrontano su ciò che sta accadendo in amore nelle loro vite: la Fuller ammette che tutto sta procedendo a gonfie vele mentre lo stilista si dice triste a causa del fatto che Brooke non si decide a chiudere con Bill.

Sheila chiama Charlie al telefono per invitarlo a lottare insieme a lei per allontanare la designer dalla vita del patriarca. Il poliziotto, al sopraggiungere di Pam, riaggancia frettolosamente. La sorella di Stephanie gli chiede di essere sincero con lei.

Quinn si precipita nella camera di Sheila e le intima di lasciare Los Angeles e tra le due nasce una colluttazione. Ad un tratto, entra una cameriera che, credendo di aver interrotto un momento intimo, le lascia sole! Sheila giura che farà di tutto per riprendersi il posto che le è stato “ingiustamente” usurpato.

Ridge trova Brooke a piangere disperatamente tra i corridoi della Forrester e non esita a chiederle le ragioni. La Logan inizia a piangere a dirotto tra le braccia di Ridge.

R.J. vede i genitori abbracciati e scappa via per poi congratularsi con suo padre per essere riuscito a far breccia nel cuore di Brooke.

Ridge smonta l’entusiasmo di R.J. e ammette che Brooke e Bill stanno ancora insieme.

Steffy passa a trovare Bill e gli confessa di essere dalla sua parte e pronta ad aiutarlo a ricucire il rapporto con Liam.

Bill abbraccia Steffy e le dice che è una donna magnifica e forse Liam non la merita veramente. La giovane CEO va via.

Liam incita Wyatt a presentarsi a lavoro regolarmente, così come fanno gli altri dipendenti. Il fratello, però, gli suggerisce di non utilizzare quel tono con lui.

Il nuovo CEO della Spencer Pubblications dice di voler premiare i dipendenti con molti benefits. Wyatt gli ricorda che non ci sono i soldi per realizzare tutto ciò, ma a Liam non importa perché utilizzeranno i soldi del progetto del grattacielo.

Brooke passa a trovare Liam e si scusa per tutto il male che gli ha fatto Bill e lo aggiorna riguardo a ciò che è accaduto tra loro. Poi, non esita a metterlo in guardia: Bill diventa ancora più spietato quando qualcuno tenta di mettergli i bastoni fra le ruote.

Steffy raggiunge Brooke e la sollecita a riappacificarsi con Bill e a perdonarlo, ma la Logan la induce a riflettere: dovrebbe appoggiare Liam e non stare dalla parte di chi lo ha ferito.

Katie e Wyatt sono molto distratti: lui pensa agli ultimi sviluppi e lei teme che Bill possa ostacolare la loro unione.

Shirley chiede a Sally le reali intenzioni di Thomas e lei confessa che è intenzionata a disegnare i nuovi modelli da sola.

Justin scopre che Bill ha confessato tutto a Brooke e lo rimprovera.

Liam, dopo aver convocato Jarrett ed Alison, chiarisce che è arrivato il momento di distribuire premi extra a tutti i dipendenti.

Sally, trovandosi a passare dal suo ufficio, capisce che Liam è un uomo altruista e generoso e inizia a guardarlo con occhi diversi!

Wyatt entra nella stanza del fratello e lo accusa di essere un incompetente mentre Sally osserva tutto senza intervenire.

Quando Liam resta da solo, Sally si avvicina per abbracciarlo. Ad un tratto, ecco arrivare Steffy che assiste al loro abbraccio!

Steffy origlia la conversazione tra Liam e Sally: la giovane Spectra lo ringrazia per averle ceduto la Spectra da lui acquistata.

Wyatt, analizzando con Justin le voci del bilancio della Spencer Pubblications, scopre una spesa di circa cinquanta milioni di dollari. Il legale non tarda a capire che Liam ha acquistato l’edificio di C.J. per poi donarlo a Sally.

Steffy entra nell’ufficio di Liam e il  giovane le racconta di aver acquistato la palazzina che Bill intendeva demolire ai suoi nuovi progetti benefici.

Bill passa alla Forrester Creations per incontrare Brooke ma si imbatte in Ridge. Lo stilista lo minaccia: non gli consentirà di fare del male alla Logan.

Brooke scopre che R.J. è al corrente della sua crisi con Bill! Il ragazzo confessa di voler vedere i suoi genitori insieme.

Coco entra nell’ufficio della sorella e tenta di indagare sul regalo che le è stato fatto.

Steffy si reca da Sally per accusarla di aver tentato di sedurre il marito e per minacciarla pesantemente.