Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 29 gennaio al 3 febbraio 2018

Le anticipazioni di Beautiful ci svelano che la settimana dal 29 gennaio al 3 febbraio i beniamini della casa di moda più cool di Los Angeles dovranno fare i conti con il ritorno di Sheila Carter. Ecco cosa accadrà:

Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 29 gennaio al 3 febbraio 2018- foto bitchyf.it

Katie punta la pistola di Charlie contro Quinn e la Fuller la invita a non fare sciocchezze.

Ridge sopraggiunge in ufficio e riesce a calmare Katie.I tre si rendono conto che la pistola è scarica e così Katie dice di aver voluto terrorizzare la designer per farle capire che cosa si provi ad avere la vita appesa ad un filo.

Ridge junior invita Coco ad un concerto e i due parlano di Nicole e del suo comportamento nei confronti di Lizzie.

A Parigi, Rick cerca di tranquillizzare sua moglie: la loro bambina è con Pam e Zende e Nicole potranno rilassarsi.

Nicole è a casa insieme a Vivienne e quest’ultima cerca di farle capire che l’assenza di Maya è dovuta a una opportunità lavorativa. Julius, invece, sprona Nicole a rivendicare i suoi diritti su Lizzie!

Maya contatta suo padre per sapere come sta Lizzie e a risponderle è Nicole che la liquida frettolosamente.

Katie ritorna a casa e inizia a spiare Ridge e Quinn per coglierli sul fatto: i due sorvegliati speciali si avvicinano per confortarsi a vicenda e Katie mal interpreta il loro abbraccio.

Ivy passa a trovare Katie cercando di tranquillizzarla perché il licenziamento può essere l’opportunità per dimostrare le sue capacità.

Ridge cerca di stare vicino a Katie, ma Quinn è certa che la più piccola delle Logan abbia perso la ragione.

Rick e Maya rientrano a Los Angeles.

Zende osserva sua moglie prendersi cura di Lizzie e si convince che sarà una madre meravigliosa, ma la ragazza lo invita a non fantasticare troppo visto che non può restare incinta.

Julius interrompe i loro discorsi e ricorda a sua figlia è già madre e che deve lottare per difendere i suoi diritti!

Quando Lizzie vede Maya reagisce con gioia e Nicole ne resta spiazzata.

Quinn, rimasta sola a Villa Forrester, esce in terrazza per rilassarsi ma qualcuno la osserva da lontano. Parte un colpo di fucile! Il proiettile colpisce il muro e Quinn che scappa via terrorizzata!

Ridge vorrebbe uscire per acciuffare il malintenzionato, ma la designer lo blocca!

Quinn accusa Katie dell’accaduto ma lo stilista esclude tale ipotesi.

Il tenente Baker è chiamato per compiere le indagini.

Quinn si reca verso casa di Katie, ma la donna le apre la porta in evidente stato di shock.

La Fuller invita Katie a consegnarle l’arma con la quale ha tentato di ucciderla e intravede il telescopio con il quale la sta spiando da giorni.

Zende sta lavorando a nuovi bozzetti quando a bussare alla sua porta è Rick. Il giovane Dominguez confida a Rick il motivo del turbamento di Nicole.

Carter irrompe in ufficio  per comunicare a Rick che i documenti per l’adozione di Lizzie presentano degli errori e che occorrono ulteriori firme da parte di Nicole e di Maya per formalizzare il tutto.

Nicole confida a sua sorella di soffrire di amenorrea e che quindi le possibilità di rimanere incinta sono scarsissime.

Steffy e Liam si apprestano a partecipare ad un pranzo insieme a Sally ed a Thomas.

Thomas propone a Sally abiti nuovi dal look accattivante per rilanciare l’immagine della loro maison!

Quando i quattro si incontrano, Steffy nota subito il nuovo outfit di Sally e capisce che è merito del fratello.

Liam chiede a Thomas che cosa lo abbia spinto a lavorare per l’azienda rivale e Thomas gli risponde che il suo obiettivo è quello di creare una nuova armonia tra le due case di moda.

Wyatt ed Eric vengono informati del tentato omicidio ai danni di Quinn e quando Eric scopre che la principale sospettata è Katie decide di recarsi a casa sua.

Katie viene portata in commissariato ed Eric decide di recarsi dal tenente Baker per approfondire la questione.

Quinn è sola a Villa Forrester e guardando verso casa di Katie, nota una donna di spalle e si sorprende che il tenente Baker non sia passato ancora ad arrestare la sua nemica!

La Fuller raggiunge casa di Katie e si trova faccia a faccia con una sconosciuta che dice di chiamarsi Sheila Carter!

Il tenente Baker rilascia Katie spiegando di non avere prove sufficienti per poterla incriminare e che per questo rinforzerà la sicurezza intorno alla Villa.

Sheila dice a Quinn di essere una vecchia amica della famiglia Logan.

Katie rincasa e si ritrova faccia a faccia con la Carter: la giovane Logan è pronta a difendersi con un oggetto pesante ma Sheila la blocca.

Quinn svela ad Eric di essere stata a casa di Katie e di aver incontrato una sua vecchia amica, una certa Sheila. Eric però dice che la sorella di Brooke non ha amiche con questo nome.

Steffy è ancora a pranzo con Sally e Thomas e teme che la giovane Spectra si stia servendo di suo fratello per risollevare le sorti della sua azienda.

Tornati a casa, Sally e Thomas fanno progetti per il futuro e il giovane Forrester confessa di avere ideato un nuovo luogo per la Spectra Fashions.

Katie contatta Eric per informarlo del ritorno di Sheila Carter!

Eric invita sua moglie a convocare Ridge al più presto e si reca da Katie.

Bill e Brooke ritornano a Los Angeles e scoprono che qualcuno ha tentato di uccidere Quinn.

Eric invita Sheila a lasciare la città e alza il telefono per avvertire il tenente Baker.

Ridge scopre da Quinn del ritorno di una vecchia conoscenza, una certa Sheila Carter.