Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 4 al 9 dicembre 2017

Le anticipazioni di Beautiful ci raccontano che gli episodi della soap di questa settimana saranno trasmessi come al solito dal 4 al 9 dicembre, fatta eccezione per il giorno della festa dell’Immacolata. Cosa succederà?

Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 4 al 9 dicembre 2017- foto ultimenotizieflash.com

Eric scopre che Brooke e Bill sono ritornati insieme e spinge Ridge a correre ai ripari.

Ivy scopre da Quinn che Katie è riuscita a guadagnarsi un posto alla Forrester come collaboratrice-designer di gioielli al fianco della Fuller.

Brooke inizia a pensare che sua sorella stia manipolando la situazione per ottenere dei risvolti positivi.

Ivy raggiunge Katie e la trova intenta a conversare con Brooke: la ragazza dice a Katie che non le permetterà di continuare con i suoi ricatti e prega Brooke di non legarsi a Bill perché Ridge è ancora l’unico uomo in grado di amarla e rispettarla.

Ridge arriva in ufficio dopo aver sentito le grida delle donne e tenta di spiegare a Ivy di non essere innamorato della Fuller e di voler riconquistare Brooke!

Katie giura che non racconterà ad Eric il vero motivo delle mancate nozze, ma continuerà a tenere la situazione sotto controllo.

Zende e Nicole parlano dell’arresto di Sally, del desiderio di diventare genitori e dei nuovi progetti lavorativi del bel Dominguez. La sorella di Maya lo sprona a mostrare i suoi capolavori ai Forrester.

Zende raggiunge Steffy e Thomas per mostrare loro i suoi ultimi bozzetti. I due fratelli restano sbalorditi, ma ci tengono a precisare che la sfilata è agli sgoccioli e che hanno poco tempo per dedicarsi a lui.

Steffy sembra intenzionata a non offrire a Zende neanche la possibilità di sottoporre all’attenzione di Ridge ed Eric i suoi bozzetti.

Sally esce dal carcere con il pagamento della cauzione a opera di Saul e, una volta arrivata in azienda, spiega a sua nonna che la produzione è bloccata.  Shirley si oppone al blocco della produzione.

C.J. raggiunge Sally e illustra alla cugina l’intenzione di vendere l’edificio della maison. La giovane Spectra non può che essere d’accordo!

Steffy è preoccupata per la collezione, non capisce il vero motivo che ha spinto Brooke a non sposare Ridge e teme di aver ferito Zende con le sue parole.

Brooke cerca di capire se Katie è davvero capace di mantenere il segreto mentre la sorella, dal canto suo, le domanda se sposerà davvero Bill.

Zende confida a Nicole di aver battibeccato con Thomas e Steffy, riluttanti a seguirlo nella sua nuova esperienza di stilista. Sua moglie lo invita a non abbattersi.

Wyatt scopre che Bill comprerà l’edificio della Spectra e gli domanda se Liam sia a conoscenza dei tentativi del padre di sabotare il lavoro di Sally. Bill risponde di no!

  1. J. incontra Zende al bar e i due iniziano a parlare della rivalità tra le due famiglie e dell’intenzione di Sally di chiudere l’azienda perché senza stilisti.

Bill sprona Jarrett a scrivere un nuovo articolo per infangare Sally e la sua famiglia, ma l’uomo si oppone alla sua richiesta mentre Wyatt invita il padre a dare tempo al tempo.

Brooke, a pranzo, incontra Ridge che le ribadisce ancora una volta i sentimenti puri e sinceri che prova per lei, ma la Logan precisa di aver preso la sua decisione. Bill si avvicina al tavolo e caccia via Ridge.

Ha inizio l’udienza preliminare e l’avvocato degli Spectra parla del reale pentimento dell’imputata: ha bloccato la produzione dei capi copiati ed è pronta a lasciare la carriera di stilista.

Il giudice fa notare che la pena di Sally potrebbe scendere da quindici a tre anni in quanto ha la fedina pulita.

Thomas arriva al cospetto del giudice per difendere Sally: non solo crede nel suo pentimento ma il carcere non aiuterebbe i Forrester.

La giovane Spectra rincorre Thomas e lo stringe forte forte a sé, baciandolo e dicendogli di amarlo.

Brooke sprona Bill a far pace con Ridge per il bene di Will e di Ridge junior.

Liam intuisce che suo padre ha costretto Jarrett a scrivere pessime recensioni sul lavoro di Sally per rovinarla e impossessarsi dell’edificio di C.J.

Carter, dopo le dichiarazioni di Thomas, comunica che la Forrester intenterà una causa civile e non penale ai danni di Sally!

Thomas ritorna in ufficio e rivela a Steffy di aver difeso la sua rivale che adesso è una donna libera. Steffy comprende il sentimento che lega il fratello alla rivale, ma non c’è possibilità di perdono.

Shirley invita il suo staff a festeggiare mentre Sally non è d’accordo e palesa a tutti l’intenzione di lasciare Los Angeles.

Thomas chiama Sally e le chiude un ultimo incontro.

Bill spiega a Wyatt di aver vinto, ma suo figlio lo invita a non cantare subito vittoria.

Shirley e Saul impacchettano le ultime cose per lasciare l’edificio a Bill.

Liam raggiunge Steffy per dirle che è stato Bill a spingere il giornalista della rivista “Eye On Fashion” ad infangare Sally e la sua maison e le chiede di raccontare la verità a Thomas.

Sally incontra Thomas e, prima di dirgli addio, gli lascia un ultimo bozzetto. Il giovane Forrester lo trova bellissimo!