Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 9 al 15 marzo 2020

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che le puntate dal 9 al 15 marzo ci raccontano di un gradito ritorno. Cosa accadrà?

Sally, Thomas, Douglas e Hope Beautiful- foto dailynews18.com

Taylor vuole far cambiare idea a Steffy sul viaggio a Parigi con le piccole, ma la giovane CEO le spiega di essere sicura.

Ridge va a trovare Liam e i due parlano della situazione di Steffy. Lo stilista lo invita a riflettere sui suoi sentimenti, ma il ragazzo ammette di essere legato a Hope.

Katie e Bill si incontrano grazie alle intromissioni di Donna e Justin, ma decidono di passare del tempo insieme.

Wyatt scopre il gesto di Donna e Justin e si dice d’accordo con loro in quanto vorrebbe vedere Will felice.

I Forrester scoprono della morte di Caroline e ne restano sconvolti.

Katie raggiunge Bill e l’editore sembra distrutto dai sensi di colpa nei confronti della nipote.

Hope, Sally, Liam e Wyatt chiedono a Steffy come ha reagito Thomas, ma la Forrester confessa di non essere in contatto con il fratello.

Thomas e Douglas si presentano a Villa Forrester e Steffy prende in braccio il nipotino.

Thomas convoca in disparte Wyatt e Liam e li informa che Caroline aveva indicato loro come padrini di Douglas in caso di morte.

Bill si avvicina a Thomas e si scusa per tutto quello che gli ha fatto passare e il Forrester lo perdona.

Sally raggiunge Thomas e scoppia in lacrime. Il ragazzo confessa di voler recuperare un rapporto sereno.

Hope porta Douglas in cucina e inizia a parlargli del paradiso.

I Forrester commentano la scomparsa di Caroline: Thomas ricorda i momenti vissuti con Caroline, Ridge parla di lei come di una musa ispiratrice mentre Quinn e Sally ne esaltano le doti creative.

Eric dice a Thomas che Thorne vorrebbe aiutarlo a elaborare il lutto mentre Bill si occupa del funerale.

Taylor va a controllare Douglas e ascolta Hope parlare di Caroline come di un prezioso angelo del Paradiso.

Thomas e ringrazia tutti per il sostegno e l’amore che gli stanno dimostrando.

Taylor confessa a Ridge di sentirsi in colpa nei confronti di Thomas e spera che trovi conforto proprio come Douglas lo sta trovando in Hope.

Thomas raggiunge Hope e la trova a giocare a carte con il figlio.

Katie, Bill, Justin, Liam, Wyatt e Sally tornano in azienda dopo il funerale.

Taylor si dice convinta che tra Hope e Thomas possa nascere di nuovo qualcosa, ma Ridge la invita a non intromettersi.

Taylor si apre con Ridge confessandogli di non sentirsi più la stessa da quando non sono più insieme e lo stilista cerca di calmarla. La Hayes, però, lo bacia.

Ridge allontana Taylor mentre Brooke si avvicina alla psichiatra per mostrarle vicinanza, anche se il momento non l’autorizza a cercare conforto in suo marito.

Thomas osserva Douglas e Hope e la Logan gli assicura di essere disposta ad aiutarlo con il bambino.

Katie consola Bill mentre Justin, Donna, Wyatt, Sally e Liam parlano di Douglas. Rimasti soli, poi, Liam e Wyatt si confrontano sui lutti che hanno coinvolto la loro famiglia.

Brooke punta il dito contro Taylor e la psichiatra inizia a recriminare il passato. La Hayes ne approfitta per informarla che Douglas e Thomas si sono stabiliti a casa di Ridge e che la vedrà spesso.

Brooke intuisce che Taylor punta a far riavvicinare Liam e Steffy e la mette in guardia. Le due litigano pesantemente.

Thomas e Hope parlano della scomparsa di Caroline e la Logan confessa di comprendere il suo dolore per via della dipartita di Beth.

Douglas rientra in casa dicendo di aver visto la sua mamma, ma Thomas e Hope gli dicono che è impossibile. Il piccolo lancia una proposta che sconvolge la Logan.

Myriam