Anticipazioni Beautiful, trame puntate dall’11 al 16 dicembre 2017

Le anticipazioni di Beautiful della puntate dall’11 al 16 dicembre ci raccontano che Thomas infrangerà i sogni di Bill comprando l’edificio della Spectra Fashions. Non resta che scoprire tutto quello che accadrà nella soleggiata Los Angeles:

Anticipazioni Beautiful, trame puntate dall’11 al 16 dicembre 2017- foto tvsoap.it

Liam scopre che suo padre ha spinto Jarrett a scrivere pessime recensioni sulla Spectra Fashions per avere accesso all’edificio di C.J.

Carter comunica alla famiglia Forrester che Sally è salva grazie alle dichiarazioni di Thomas.

Thomas ritorna in ufficio e rivela a Steffy di aver difeso la giovane Spectra e che adesso è una donna libera. La giovane CEO si scusa con Thomas per il suo comportamento ed elogia le sue virtù.

Sally sta organizzando la sua partenza da Los Angeles.

Bill inizia a pregustare la fine della Spectra Fashions, ma Wyatt gli fa notare che potrebbe non essere come pensa.

Steffy riceve la visita di suo marito che le dice che è stato Bill a spingere Jarrett a screditare il lavoro di Sally e la incita a raccontare la verità a Thomas.

Liam raggiunge Wyatt e lo mette al corrente delle ultime macchinazioni del padre ai danni di Sally.

Coco trova Saul e Shirley intenti ad impacchettare velocemente le ultime cose, l’ultimo gesto prima che svanisca per sempre il sogno di ricostruire l’amata maison di moda.

Sally e Thomas si incontrano per un ultimo saluto e la giovane Spectra lascia al figlio di Ridge un suo ultimo bozzetto

Bill e C.J. raggiungono Sally per discutere del debito: Bill è disposto a barattare il denaro con l’edificio.

Il giovane Forrester raggiunge la sorella e le mostra il bozzetto di Sally. Steffy non può far altro che riconoscerne il talento e confessargli tutta la verità sulle macchinazioni di Bill.

Thomas si precipita alla Spectra Fashions per raccontare quanto scoperto a Sally, ma arriva proprio nel momento in cui Bill sta per far firmare il passaggio di proprietà alla giovane Spectra.

Thomas blocca Bill e implora C.J. di non proseguire e cacciar via i truffatori dalla sua proprietà.

C.J., sebbene colpito dalle parole di Thomas, non può far finta che tutto vada bene. Sua cugina non è in grado di pagare l’affitto!

Le parole di C.J. spingono Thomas a staccare un assegno per pagare i debiti di Sally e dare un’altra chance alla sua amata.

Sally commossa ringrazia il giovane Forrester e lo bacia con passione, mentre Bill incassa la sconfitta e se ne va.

Steffy confessa a Liam che teme di essere derubata nuovamente da Sally, ma suo marito la incita a concedere fiducia alla ragazza e a lasciarle il tempo per dimostrare di essere una persona leale ed onesta.

Bill ritorna alla Spencer Pubblications e dice a Wyatt che presto ridurrà l’edificio della Spectra Fashions in un cumulo di macerie.

Wyatt chiede a Jarrett di spiegargli cosa l’ha spinto a rivelare il suo segreto a Liam. Il giornalista precisa di aver scelto la via della verità perché ama il suo lavoro.

Zende sottopone all’attenzione di Ridge i suoi bozzetti e l’uomo ne rimane molto colpito.

Coco raggiunge la Forrester e Ridge le dice che potrà continuare il suo stage alla maison.

Thomas porta la sua amata nel suo loft e i due si confrontano su quanto accaduto e sulle minacce di Bill.

Bill raggiunge Steffy e Ridge in ufficio e spiega loro che la Spectra Fashions è diventata nuovamente operativa in quanto Thomas ha acquistato l’edificio di C.J.

Ridge arriva al loft e affronta suo figlio sotto lo sguardo atterrito di Sally, usando parole molto dure.

Steffy vive momenti di grande sconforto mentre Bill le assicura che distruggerà la Spectra Fashions prima che possa crearle ulteriori problemi.

Thomas ribatte alle accuse del padre e a sua volta lo rimprovera di aver sempre agito per il bene di Steffy e di averlo messo sempre da parte. Ridge ribatte dicendo di aver fatto bene a nominare sua figlia CEO in quanto lui sta dimostrando di essere un irresponsabile. Così lo licenzia in tronco: lo riammetterà in azienda solo quando avrà recuperato i soldi dati a Sally.

Sally va da Steffy e la incita a raggiungere al più presto il loft per fermare la lite tra padre e figlio. La giovane CEO la invita ad andarsene e Sally le lancia una sfida: se vuole la guerra, lei è pronta a combattere!

Brooke scopre che Bill ha costretto Jarrett a recensire negativamente i lavori di Sally e non la prende bene. Il magnate ammette le sue colpe e la Logan gli ricorda che deve imparare ad essere più corretto.

Bill è disposto a sposare subito la donna della sua vita.

Ridge, dopo aver licenziato Thomas, s’imbatte in Katie che lo aggiorna riguardo alle ultime novità. Bill sta per sposare Brooke.

Ivy invita Ridge a sbrigarsi: il matrimonio tra Spencer e la Logan si terrà a breve. Questione di ore!

Quinn passa a trovare Brooke e le chiede come ci si senta a sposare un uomo potente come Bill.

Ridge raggiunge Brooke e le chiede di rinunciare al magnate e di diventare sua moglie! Le dice che l’attenderà alla fontana vicino casa e lì, pronunzieranno il fatidico “si”!

R.J. informa Coco che sua madre sposerà Bill Spencer e le confessa di essere così sereno perché sa che suo padre non si arrenderà e farà di tutto per bloccare il matrimonio.