Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 12 al 18 ottobre 2020

Le anticipazioni su Il Segreto ci rivelano che le puntate dal 12 al 18 ottobre saranno ricche di colpi di scena. Scopriamo quello che accadrà a Puente Viejo!

Manuela Il Segreto- foto antena3.com

Manuela interroga Ignacio sul perché del rapporto con Isabel, ma l’imprenditore risponde in modo vago.

Marta confida a Manuela le sue pene d’amore e si dice pronta a fare di tutto per tagliare i ponti con Adolfo.

Ignacio presenta a Pablo i documenti per ufficializzarlo come figlio, ma il ragazzo ammette di aver bisogno di tempo per dimenticare Carolina.

Tomás chiede spiegazioni a sua madre riguardo il denaro speso, ma la marchesa si rifiuta di dare giustificazioni.

Matías va a trovare Francisca e le rivela di non avere più notizie di Raimundo. I due decidono di cercarlo insieme.

Francisca fa visita a Mauricio in municipio e approfitta della devozione dell’ex capomastro per affidargli una missione.

Juan Montalvo, un amico di Adolfo, arriva alla Casona e Antoñita lo giudica male.

Pablo e Carolina si baciano e ammettono di non riuscire a pensarsi come fratello e sorella.

Jesús riceve Pablo in fabbrica e lo incoraggia a perdonare Ignacio e ad andare avanti. Il ragazzo promette di rifletterci su.

Encarnación raccoglie la disperazione di Carolina, ma le ricorda che dovrà pensare a Pablo come a suo fratello.

Adolfo aspetta Rosa per andare teatro e incrocia Marta. La Solozábal gli chiede di proteggere sua sorella perché ci si aspetta un’insurrezione del popolo.

Adolfo e Juan ricordano i bei tempi.

Tomás rivela ad Alicia di aver avuto una relazione con Marcela e di amarla ancora, ma subito dopo si pente di averlo detto.

Antoñita interrompe Tomás e Alicia per comunicare al marchesino l’arrivo di Juan Montalvo.

Isabel riceve la lettera di Jean Pierre e inizia a ricordare i momenti di passione trascorsi insieme all’uomo.

Juan incontra Isabel e Francisca e le due donne capiscono che il ragazzo è un “dongiovanni”.

Jesús raggiunge Ignacio e gli comunica che Pablo non ha capito che sua madre è viva.

Marta si presenta all’assemblea comunale e parla della necessità di impedire che i disordini del Paese arrivino anche a Puente Viejo.

Maqueda, Marcela e Matías intravedono le guardie civili in piazza e pensano a qualcosa di grave.

Il capitano Huertas ordina alla Guardia Civile di fare dietrofront. Non c’è più bisogno di loro.

Don Filiberto vuole conoscere il nome di chi è incluso nella “lista nera”, ma il capitano Huertas gli sottrae il foglio prima che il sacerdote riesca a carpirne le informazioni.

Isabel rivela a Francisca che Raimundo è stato a La Habana, ma di averlo mandato via per rispettare i loro accordi. La Montenegro finge di comprenderla.

Juan declina l’invito di Adolfo di uscire di casa e il marchesino è sorpreso dalla decisione dell’amico.

Adolfo convince Juan a raggiungerlo a La Casona per presentargli Rosa.

Adolfo e Rosa rincasano e informano Ignacio della situazione in paese. Dopo il marchesino gli presenta Rosa e Marta.

Juan inizia a corteggiare Marta e la ragazza finge di accettare la corte dell’amico di Adolfo. Rosa, però, intuisce l’inganno.

Dolores spettegola sulla strana situazione di Carolina e Pablo e i due si infastidiscono.

Marcela confessa a Matías quello che pensa di Alicia e lo incalza raccontandogli di sapere di un loro incontro. Il Castaneda le giura che tra loro non c’è niente.

Marta fa visita a Tomás e lì incontra Alicia. Le due iniziano a discutere e il marchesino decide di non intervenire.

Matías telefona ad Alicia per chiederle di incontralo il prima possibile.

Isabel e Francisca salutano Alicia in ufficio, ma la ragazza si rifiuta di omaggiare le due nobildonne.

Juan diventa molto riservato quando incontra il capitano Huertas durante una sua uscita con Adolfo in paese.

Encarnación sente urlare Carolina e la raggiunge e trova Manuela a terra.

Il dottore visita Manuela e stabilisce che la donna necessita di un periodo di riposo.

Matías incontra Alicia e Damian e propone loro di mettere in piedi una propaganda per far conoscere la lotta dei lavoratori.

Alicia ha trovato un modo per fare lezione a sua madre e si sente soddisfatta quando vede che riesce a capirla. La ragazza le rivela di non nutrire simpatia nei confronti dei Solozábal.

Juan nasconde qualcosa e Adolfo prova a indagare ma senza successo.

Isabel condivide le sue preoccupazioni con Francisca.

Pablo e Carolina decidono di tornare a vedersi segretamente, fingendo con tutti che si sono rassegnati.  

Jesús non riesce a capire perché Pablo non riesca a dedicarsi al lavoro con passione e il Centeno gli rivela di essere soltanto stanco e confuso dagli ultimi avvenimenti.

Ignacio è in ansia per Manuela, ma la governante gli consiglia di pensare alla fabbrica e alle figlie.

Mauricio chiede a Marta di portare la nota al tenente Grijalbo e attendere la sua risposta. La ragazza accetta, ma il sindaco deve tenere a bada suo padre.

Campuzano informa Doña Eulalia che tutto sta procedendo secondo il piano di vendetta contro Francisca

Francisca arriva alla locanda per avere notizie di Raimundo, ma Matías e Marcela non hanno novità.

Marta incontra Adolfo e il marchesino le fa pressioni per sapere dove sta andando. La ragazza si confida con Adolfo e accetta la sua compagnia nella missione.

Myriam