Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 13 al 18 aprile 2020

Le anticipazioni su Il Segreto ci svelano che nelle puntate dal 13 al 18 aprile continueremo a conoscere i nuovi abitanti di Puente Viejo. Cosa accadrà?

Marta Il Segreto- foto antena3.com

Il capitano Huertas informa Mauricio e Don Filiberto che Ignacio Solozábal e  Jesús Urrutia si sono infiltrati per liberare Rosa e Marta.

La marchesa Isabel de Los Visos vuole spargere il sangue dei rapitori, ma Mauricio prova a convincerla l’importanza di evitare una tragedia.

Iñigo Maqueda insiste con Don Filiberto per la raccomandazione per il nipote di Cosme, ma il sacerdote non sembra disposto.

Isabel tratta con disprezzo Antoñita davanti ai suoi figli e Tomás ne resta infastidito.

Carolina è angosciata e Pablo e Manuela cercano di confortarla.

Alicia scopre da sua madre Encarnación che suo padre è corso in aiuto delle figlie di Solozábal e punta il dito contro il loro servilismo.

Manuela sorprende Encarnación in lacrime e prova a darle conforto.

Gli assalitori iniziano a piazzare esplosivi e Adolfo cerca di fare il doppio gioco per salvare tutti.

Marcela chiude la locanda e Tomás la aspetta. Il ragazzo si dice preoccupato per un eventuale ritorno di Matías.

Pablo e Carolina si scambiano un bacio, ma lui la allontana per rispetto della situazione drammatica.

Adolfo riesce a salvare tutti gli ostaggi appena prima che la bomba esploda. Don Ignacio loda il coraggio del giovane, ma subito dopo scopre che è il figlio di Isabel de Los Visos.

Don Filiberto concede la raccomandazione a Maqueda, ma a patto che la madre del ragazzo dovrà cucinare per lui.

Adolfo torna a casa e scopre da Tomás che la madre odia Ignacio. La marchesa interrompe il discorso e presenta Maqueda ad Adolfo.

Manuela accoglie i Solozabal e Carolina chiede di Adolfo. La ragazza scopre che l’eroe altri non è che il figlio della marchesa.

Carolina vuole confessare la sua relazione con Pablo, ma il ragazzo la dissuade e la convince a rimandare.

Alicia è contenta di rivedere suo padre, ma critica il suo legame con Don Ignacio.

Ignacio Solozábal confessa a Pablo di considerare Adolfo un pericolo  per Marta e Rosa, visto la sua parentela con la marchesa.

Marcela vede arrivare Raimundo dopo quattro anni di assenza, ma scopre che l’uomo non ha notizie di Francisca. Il nonno di Matías le confessa di voler recuperare il rapporto con sua moglie.

Marcela si apre con Raimundo e gli racconta che Matías è finito in carcere per aver aderito alla rivoluzione. Il ragazzo ha ricevuto l’indulto, ma non è ancora tornato a casa.

Ignacio loda le qualità di Pablo e il ragazzo vorrebbe approfittarne per parlargli della sua relazione con Carolina, ma rinuncia al proposito. La giovane Solozábal ne resta sconvolta.

Marta e Rosa non riescono a lasciarsi alle spalle l’esperienza del rapimento.

Don Ignacio parla a Jesús dei nuovi macchinari della fabbrica e lo ringrazia per la sua dedizione.

Marta chiede al padre di posticipare la partenza per Bilbao e l’uomo accetta anche in vista della situazione politica.

Ignacio viene convocato dal giudice per esporre i fatti relativi il sequestro delle figlie.

Tomás racconta a sua madre e suo fratello del ritorno di Raimundo e la marchesa spera di cacciare Ignacio dalla Casona.

Isabel raggiunge la piazza per fare un’offerta a Don Filiberto.

Tomás guarda ardentemente Marcela e Adolfo si accorge del loro scambio di sguardi.

Il capitano Huertas convoca i Solozábal per testimoniare: Rosa sembra interessata a come fare buona impressione mentre Marta è preoccupata per i minatori.

Ignacio e Rosa rilasciano la loro dichiarazione e la ragazza sembra affascinata da Adolfo.

Don Ignacio arriva in fabbrica e finge di aver risolto la situazione, salvo poi confidare a Jesús di temere di finire in prigione.

Tomás rivela ad Adolfo di avere una relazione con Marcela, ma si dice preoccupato per il ritorno di Matías.

Isabel cerca di convincere Adolfo a mettere in cattiva luce Ignacio davanti al giudice, ma il ragazzo rifiuta.

Raimundo lascia a Dolores una lettera per Francisca e la donna prova a reperire qualche informazione.

Raimundo incontra Mauricio e i due ricordano l’incendio di Puente Viejo: il primo racconta di non aver più notizie di Francisca mentre il secondo non accenna al suo viaggio in America.

Isabel interrompe il discorso tra Raimundo e Mauricio e il sindaco presenta il nonno di Matías alla donna.

Marcela consiglia a Raimundo di continuare a cercare Francisca e i due parlano ancora di Matias.

Il giudice crede che Ignacio sia implicato nel piano dei rivoluzionari.

Raimundo raggiunge La Casona e chiede ai nuovi inquilini se hanno notizie di Francisca Montenegro.

Marta confida a Manuela di essere contenta di avere il tempo per avvicinarsi ad Adolfo.

Manuela sprona le giovani Solozábal a convincere il padre a ritirarsi.

Isabel ordina ad Antoñita di mettere in ordine la dependance per un ospite.

Myriam