Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 13 al 19 gennaio 2020

Le anticipazioni su Il Segreto ci raccontano che le puntate dal 13 al 19 gennaio vedremo il ritorno del dottor Alvaro e non solo. Cosa accadrà a Puente Viejo?

Elsa e Isaac Il Segreto- foto antena3.com

Maria continua a sottoporsi ai dolori e umilianti esercizi di Dori Vilches e nota miglioramenti.

Puente Viejo viene sconvolta dall’imminente allagamento e il colonnello conferma che nessuno potrà evitarlo.

Francisca e Raimundo si attivano per trovare il modo di salvare la cittadina, ma senza successo.

Carmelo crede che sia colpa sua, visto che il bacino idrico che avrebbe dovuto impoverire Francisca l’ha ordinato lui.

Severo invita Carmelo a focalizzare le energie sul presente mentre Irene tenta di arginare la situazione con l’aiuto di Anacleto.

Esther e Don Berengario si confidano: lei confessa che sua madre Marina è morta mentre lui ammette di avere amato la donna ma di non aver avuto più sue notizie.

Don Berengario suggerisce alla figlia di trasferirsi a Puente Viejo, visto che non sa dove andare.

Isaac ed Elsa parlano con Don Berengario e decidono di sposarsi senza grande sfarzo.

Marcela e Consuelo portano con loro l’abito nuziale e i fiori e i due innamorati si sposano in piazza.

Fernando informa Maria dell’imminente inondazione che colpirà Puente Viejo e la invita a lasciare la città con lui.

Maria si sente male durante una seduta e l’infermiera Dori Vilches decide di interrompere.

Il dottore Zabaleta visita Maria e scopre l’origine del dolore in una grave infiammazione alle vertebre. L’uomo chiede all’infermiera di evitare esercizi eccessivi.

Don Berengario presenta Esther come una sua lontana parente.

Il sacerdote informa Don Anselmo sulla situazione precaria in cui si trova Puente Viejo e sull’arrivo di sua figlia.

Irene consiglia Carmelo di sporgere denuncia al tribunale, ma il Leal non sembra scomporsi.

Prudencio tenta di estorcere informazioni su Lola da Marcela, ma la locandiera mantiene il segreto dell’amica ma la invita a dire tutta la verità al fratello Di Saul.

Elsa riceve una lettera da parte del dottor Alvaro Fernandez, il quale chiede di incontrarla per chiederle scusa per la truffa e il mancato matrimonio.

Francisca incontra il sottosegretario e tenta di risolvere la questione a modo suo, ma il colonnello si sente offeso. A nulla serve l’intervento di Raimundo.

La Montenegro minaccia Morales, ma il colonnello la sfida apertamente.

Raimundo racconta l’accaduto a Mauricio e gli rivela di aver pensato di allearsi con Carmelo, Severo e Irene per salvare la situazione.

Elsa si confida con Marcela e Consuelo e le due amiche le consigliano di far finta di non aver ricevuto la lettera.

La Laguna racconta tutto a Isaac e decide di vedere Alvaro, nonostante le perplessità di suo marito.

Prudencio nota il comportamento diverso di Don Berengario, ma distoglie l’attenzione per rivolgersi alla sorella di Lola.

Maria aspetta di potersi esercitare ancora, ma l’infermiera si rifiuta di andare contro il parere di Zabaleta e Fernando. La ragazza, però, riesce a convincerla.

Prudencio fa pressioni su Ana e scopre che Lola è intervenuta per salvarla dal suo inferno familiare.

Il fratello di Saul decide di parlare faccia a faccia con Lola, ma la ragazza non riesce a lasciarsi andare.

Raiumundo accoglie alla Casona tutti gli abitanti di Puente Viejo e chiede loro di essere uniti nella lotta contro Morales.

Zabaleta chiede a Matias di far visita a Maria e invitarla a non sforzarsi troppo, ma il ragazzo non riesce nel suo intento.

Matias racconta l’incontro a Raimundo e il marito di Francisca raggiunge la nipote per persuaderla a rallentare la riabilitazione. La Castaneda lo caccia via.

Consuelo e Marcela si confrontano con Elsa e le chiedono di non incontrare Alvaro, ma la Laguna e il Guerrero si avviano per incontrarlo.

Raimundo non riesce a mandar giù il comportamento di Maria e Francisca rincara la dose contro la figlioccia.

Francisca si appresta a incontrare le forze politiche locali per ricevere supporto contro Morales mentre Carmelo e Irene fanno la loro parte per difendere Puente Viejo.

Morales raggiunge la casa di Carmelo per chiedere la resa della cittadina, ma il sindaco rifiuta di piegarsi.

Irene e Severo si confrontano con Zabaleta circa lo strano comportamento di Carmelo e  il dottore promette di vederci chiaro.

Prudencio scopre che Lola ha messo fine alla vita del padre che abusava della sorella e Francisca l’ha ricattata per questo.

Lola va via dalla cantina, salvo poi chiedere un’altra occasione a Prudencio. I due si riconciliano.

Fernando accoglie la rabbia di Maria e insieme decidono di procedere con gli esercizi riabilitativi.

Dolores spettegola sulla lontana parente di Don Berengario.

Consuelo e Marcela sono preoccupate per l’amica, ma vengono tranquillizzate da una telefonata di Isaac.

Myriam