Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 19 al 25 ottobre 2020

Le anticipazioni su Il Segreto ci raccontano che gli appuntamenti dal 19 al 25 ottobre saranno imperdibili. Cosa accadrà a Puente Viejo?

Marcela e Matías Il Segreto- foto antena3.com

Mauricio chiede a Marta di consegnare la nota al tenente Grijalbo e la ragazza accetta, ma chiede al sindaco di coprirla con il padre.

Adolfo prova a capire le ragioni del comportamento di Juan, ma senza successo.

Isabel spende commenti pesanti per Alicia con Tomás e anche Francisca si dice d’accordo con la marchesa.

Tomás difende Alicia e si rifiuta di licenziarla soltanto perché non piace a sua madre e alla Montenegro.

Isabel non è contenta della risposta del figlio e confida a Francisca le sue pene, compresa la lontananza dal suo amante.

Jesús è stanco e si stupisce che Pablo non gli dia sostegno. Il giovane si scusa e ammette di essere confuso.

Carolina capisce che Manuela è indaffarata e la costringe a fare colazione con lei. Le due parlano di Pablo.

Ignacio è preoccupato per le condizioni di Manuela, ma la governante lo invita a preoccuparsi delle figlie.

Matías sente Alicia molto distante e la ragazza gli confessa di aver preferito dargli spazio per recuperare il suo matrimonio, aggiungendo che però Marcela non è stata così sincera come crede.

Matías si sente offeso dalle parole di Alicia, ma la figlia di Jesús insiste e gli consiglia di chiedere a sua moglie.

Matías torna a casa e prova ad affrontare la questione con Marcela, ma senza successo.

Jeremias Campuzano comunica a Eulalia che il piano di vendetta contro Francisca sta procedendo: Raimundo verrà sequestrato.

Francisca si presenta in locanda e chiede notizie di Raimundo, ma Matías e Marcela non sanno cosa dirle.

Raiumundo segue le tracce di Francisca e si ritrova in una fattoria dove viene catturato da Campuzano e i suoi tirapiedi.

Tomás racconta ad Adolfo dell’opinione che Isabel ha di Alicia e gli comunica che non intende licenziarla.

Adolfo si incuriosisce e chiede al fratello se prova qualcosa per la giovane rivoluzionaria.

Isabel raggiunge Rosa per parlare dei dettagli delle nozze e ne approfitta per chiederle informazioni su Begoña.

Rosa rivela a Isabel di avere un ricordo sbiadito della madre e di credere di avere ereditato i suoi problemi mentali. La marchesa prova a rassicurarla.

Marta incontra Adolfo e il marchesino le fa pressioni per sapere dove sta andando. La ragazza si confida con Adolfo e accetta la sua compagnia nella missione.

Marta e Adolfo tornano a Puente Viejo e i loro sguardi si incrociano, ma la Solozábal si tira indietro.

Mauricio e il capitano Huertas ricevono la lettera di Marta e scoprono che il tenente Grijalbo appoggerà Puente Viejo in caso di attentati.

Matías non riesce a capacitarsi del tradimento di Marcela e scoppia a piangere. La locandiera prova a consolare il marito e il Castaneda le chiede se è stata con Tomás e se vuole stare con lui.

Ignacio confessa a Pablo che sua madre è viva. Lui è lì perché la donna era incapace di sostenerlo economicamente..

Manuela sviene di nuovo e viene portata in ospedale.

Encarnación dice ad Alicia di essere molto preoccupata per Manuela e per la mole di lavoro di Jesús.

Pablo racconta a Carolina che sua madre è viva, ma la ragazza non riesce a liberarsi dalla convinzione che la donna sia responsabile del destino di Begoña.

Damian resta vittima di un incidente in fabbrica e la sua mano resta intrappolata in un macchinario.

Adolfo raggiunge La Casona e approfitta dell’assenza di Rosa per stare con Marta. I due si baciano con passione, ma subito dopo la ragazza scappa via.

Matías insiste con Marcela e la locandiera è costretta a raccontargli la verità. Il Castaneda l’accusa di tradimento.

Matías raggiunge La Habana per parlare con Tomás.

Adolfo insiste con Juan e l’amico gli rivela la verità: ha contratto un debito con persone pericolose e per questo si è nascosto a Puente Viejo.

Isabel racconta a Francisca di essere preoccupata per la salute mentale di Rosa, ma Francisca le consiglia di sfruttare i timori della futura nuora per manipolarla.

Damian rischia di morire dissanguato e tutti si attivano per liberarlo e portarlo in ospedale.

Adolfo cerca Marta e la rintraccia in municipio. Il ragazzo vuole continuare il “discorso” interrotto e gli chiede di andare in un posto appartato.

Carolina rivela a Marta di aver saputo che la madre di Pablo è viva e teme possa presentarsi a casa loro.

Damian fa rientro in fabbrica, ma ha perso due falangi.

Manuela rientra dall’ospedale in compagnia di Rosa, ma teme possa essere qualcosa di grave.

Mauricio raggiunge Francisca e le ricorda che continuerà a esserle fedele.

Antoñita racconta a Isabel dello scontro tra Tomás e Matías e la marchesa punta il dito contro il figlio.

Alicia scopre della discussione tra Tomás e Matías, ma il de Los Visos le confessa di amare ancora la locandiera.

Campuzano informa Eulalia che Raimundo è stato sequestrato e si trova in un posto segreto.

La cittadinanza si mobilita per porre rimedio agli incendi che si stanno propagando nel Paese. Mauricio nota che gli incendi sono stati appiccate nei terreni posseduti un tempo a Francisca.

Dolores crede che il responsabile degli incendi sia Matías perché Marcela non ha più notizie del ragazzo.

Myriam