Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 21 al 26 maggio 2018

Le anticipazioni su Il Segreto ci rivelano che le puntate dal 21 al 26 maggio saranno ricche di colpi di scena. Cosa accadrà a Puente Viejo?

Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 21 al 26 maggio 2018- foto antena3

Aquilino dimostra di essere un uomo meschino mettendo a ferro e fuoco il paese. Adela e Gracia, però, lo hanno in pugno: la procura di Hernando permette loro di avere diritti su Los Manantiales.

Saul si sente in colpa per aver provocato l’ictus a donna Francisca con le sue parole.

Francisca si riprende e chiede di vedere proprio Saul per metterlo di fronte a una scelta importante: o lei o Julieta Uriarte.

Emilia mette in guardia Julieta dicendole che Francisca è capace di infime macchinazioni pur di controllare la vita delle persone a lei care.

Onesimo e Hipolito si mettono sulle tracce di una rana smarrita distrattamente in Villa.

Adela racconta alle sue amiche come si è svolto il suo incontro con Aquilino e poi confessa di non essere ancora sposata con Carmelo solo perché l’uomo non le ha fatto la tanto attesa proposta.

Carmelo decide di seguire il consiglio di Severo e chiede alla sua amata di diventare sua moglie.

Julieta è molto agitata a causa del distacco di Saul. I due si incontrano in piazza e litigano furiosamente in presenza dei compaesani.

Aquilino è costretto ad assecondare Adela e così la maestra festeggia in compagnia dei suoi amici.

Severo si comporta in modo strano nei confronti di Candela e sembra nasconderle qualcosa di molto importante.

Candela desidera lasciare al più presto Puente Viejo, ma Severo la raggiunge a casa e la invita a seguirlo.

Il Santacruz conduce Candela in una nuova proprietà che ha acquistato con l’intenzione di stabilirsi definitivamente. La pasticcera ha una dura reazione!

Julieta e Saul sciolgono il loro fidanzamento in pubblica piazza.

La Uriarte raggiunge Consuelo e le spiega le motivazioni che l’hanno spinta a chiudere con Saul.

Candela inizia a pensare di trasferirsi da sola con Carmelito da Lucas Moliner.

Adela rifiuta la proposta di matrimonio di Carmelo perché la ritiene frutto di pura convenienza.

Onesimo ed Hipolito chiedono a Don Berengario di recarsi in Villa per un esorcismo in modo da ritrovare la rana.

Dolores incrocia Julieta e le chiede il motivo per cui ha deciso di rompere il fidanzamento, salvo raggiungere l’emporio e scoppiare in lacrime.

Julieta e Saul si incontrano lontano da occhi indiscreti. Il litigio in pubblica piazza era solo uno stratagemma per sviare i sospetti di Francisca.

Candela litiga con Emilia, salvo poi chiederle scusa e confessarle di voler scappare via per non subire le ripercussioni della vendetta di suo marito nei confronti di Francisca.

Prudencio raggiunge Francisca in clinica per darle informazioni sulle ultime mosse di Carmelo al Municipio. Raimundo, però, glielo impedisce.

Adela ripensa alla proposta di matrimonio di Carmelo, l’umo che ha ucciso suo marito a causa di un intrigo di Cristobal Garrigues.

Adela incontra Julieta e le chiede di recarsi dai braccianti che lavorano nelle proprietà della Montenegro per convincere le loro mogli a frequentare la scuola per adulti istituita in paese.

Saul segue suo fratello e lo sorprende a casa di Julieta!

Raimundo si confronta con Severo e Carmelo che intendono approfittare dell’assenza di Francisca per mettere in atto i loro piani di vendetta.