Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 23 al 29 marzo 2020

Le anticipazioni su Il Segreto ci raccontano che le puntate dal 23 al 29 marzo ci saranno grandi novità. Scopriamo quello che accadrà a Puente Viejo!

Morale e Fernando Il Segreto- foto antena3.com

Don Berengario intende lasciare il sacerdozio e lui e Marina ne discutono con Don Anselmo, il quale si mostra comprensivo. I due decidono di comunicare la notizia ai concittadini.

Consuelo scopre le intenzioni di Don Berengario e si mostra molto contenta per lui, anche se teme che le persone  se la prenderanno con Marina.

Il sottosegretario Morales rivela a Raimundo di essere lo zio di Maria Elena, la neo sposa di Fernando morta a seguito dell’esplosione alla Casona.

Raiumundo resta sconvolto dalla rivelazione di Morales e Francisca inizia a preoccuparsi per Maria, Esperanza e Beltran.

Morales capisce di aver sbagliato a fidarsi di Fernando e si offre di cercarlo personalmente.

Maria non regge più la situazione. Alfonso ed Emilia decidono di controllare Morales mentre Mauricio rinforza la sorveglianza alla Casona.

Morales trova Fernando in una caverna e il Mesia confessa tutti i suoi crimini.

Lola teme le ripercussioni di Pablo Armero mentre Prudencio le confessa di aver in mente un piano per liberarsi di lui.

Marcela riferisce a Lola i pettegolezzi che stanno circolando su Prudencio, ma la Medana la rassicura.

Prudencio attende una risposta da Saul dall’Italia per capire se è il caso o meno di partire con Lola per salvarsi da Pablo.

Morales nota il delirio di Fernando e si avvicina alla caverna per salvare i figli di Maria, ma resta ferito.

Alfonso ed Emilia vedono uscire Esperanza e Beltran dalla caverna: lei decide di portare i bambini alla Casona mentre lui prova a salvare il sottosegretario.

Maria riabbraccia Esperanza e Beltran e confessa a sua madre di voler tornare con Gonzalo e partire per Cuba.

Saul e Julieta invitano Prudencio e Lola in Italia.

Prudencio raggiunge Armero e gli accenna di avere tra le mani un grosso affare ancora top secret.

Irene e Severo pensano al futuro, ma il Santacruz non sa se Puente Viejo ne farà parte o meno.

Mauricio chiede a Marcela e Consuelo se ricevono notizie di Fe dall’America.

Severo propone un affare a Carmelo, vale a dire unire i loro risparmi per far rivivere la fabbrica di biscotti, ma vengono interrotti dal tenente Cepeda.

Don Berengario e Marina comunicano a Dolores la loro volontà di andare via per vivere insieme.

Il tenente Cepeda informa Carmelo e Severo che il piano di Morales sta andando avanti.

Lola confessa le sue intenzioni a Consuelo e cerca di persuaderla a unirsi a lei a Prudencio. La donna, però, rifiuta di trasferirsi.

Don Berengario decide di tenere una messa speciale per Puente Viejo.

Marina rintraccia un’amica di Esther e attende la sua chiamata.

Mauricio chiede a Dolores se ha notizie di Fe, ma la donna lo invita a rivolgere la domanda a Francisca.

Marcela prova a convincere Matias a lasciare il paese prima dell’allagamento, ma il ragazzo non intende scappare.

Raimundo comunica a tutti che la situazione è irreversibile, a meno che Morales non decida di bloccare l’inondazione.

Francisca e Raimundo fanno i bagagli con l’intento di lasciare la Casona.

Irene informa Carmelo che lo sgombro dei compaesani deve essere pianificata entro 24 ore.

Matias non intende lasciare Puente Viejo e Marcela chiede ai suoi familiari di convincerlo.

Morales informa tutti che l’inondazione non si fermerà, ma Puente Viejo verrà sommerso solo a metà. Fernando ascolta il piano del sottosegretario.

Marina scopre l’amica di Esther è scomparsa subito dopo aver sentito telefonicamente sua figlia e si convince che Samuel le abbia rapite.

Marcela commenta il comportamento di Matias con Lola.

Pablo Armero intuisce che non esiste alcun affare vantaggioso e che Prudencio sta tessendo una trappola.

Maria si è riappacificata con Gonzalo mentre Emilia e Alfonso sono pronti a tornare a Parigi, ma prima apprendono che la figlia passerà a trovarli prima di partire alla volta di Cuba.

Irene, Severo e Carmelo organizzano lo sgombro.

Il tenente Cepeda informa tutti che Morales è morto, ma ha lasciato la documentazione per bloccare l’inondazione.

Prudencio e Lola riescono a scappare mentre Armero trova la cantina incendiata.

Maria comunica le proprie intenzioni a Francisca e Raimundo, ma la matrona non sembra accettarli di buon grado.

Fernando prepara torce infiammabili per bruciare tutta Puente Viejo.

Myriam