Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 29 aprile al 5 maggio 2019

Le anticipazioni su Il Segreto ci raccontano che nelle puntate dal 29 aprile al 5 maggio vedremo Matias preoccuparsi per i suoi genitori e molto altro. Cosa accadrà a Puente Viejo?

Marcela e Matias Il Segreto- foto ricercalo.it

Fernando propone due milioni a Gonzalo per lasciare Puente Viejo e, dopo due giorni, arriva per prendere il denaro e partire.

Severo e Carmelo si chiedono come affrontare la questione con Eustaquio.

Elsa crede che il suo primo giorno da insegnante sia andato bene, anche se tutto dipende da Adela.

Irene propone a Julieta e Saul di andare a vivere insieme a Carmelo ed Adela. I due comunicano la loro decisione a Prudencio.

Julieta e Saul incontrano in cucina Mauricio e Raimundo e si confrontano riguardo le ultime novità.

Adela conferma le sensazioni di Elsa e le comunica che è ufficialmente assunta come insegnante.

Dolores rivela ad Antolina del successo della sua rivale.

Il giorno dopo, Elsa viene colta dalla pioggia sulla via del ritorno e trova rifugio in un capanno.

Isaac scopre che Elsa non è ancora rientrata e decide di andare a cercarla.

Maria e Raimundo non capiscono le ragioni che spingono Matias ad andare dai genitori a Parigi.

Carmelo intende annientare le pretese del minatore chiedendo il consenso delle persone coinvolte.

Anacleto non vuole smettere di firmare gli articoli di giornale scritti da Irene, nonostante le insistenze della donna.

Isaac raggiunge Elsa al capanno e i due si abbandonano alla passione. Il ragazzo torna a casa il giorno dopo, ma inventa una bugia ad Antolina.

Antolina non riesce a capire le ragioni della felicità del e intraprende una lunga discussione con lui.

Consuelo insiste con Elsa e la Laguna finisce per confessarle di aver passato la notte in compagnia di Isaac.

Gonzalo accetta la proposta di Fernando e demanda proprio al Mesia l’onere di informare tutti quanti della sua partenza.

Severo non capisce le pretese di Irene e sospetta una relazione tra lei e lo scrittorie, ma quando prova a indagare sulla questione con Adela, quest’ultima sviene.

Adela cerca di giustificare lo svenimento, ma Carmelo la porta in ospedale.

Fernando comunica a Maria che Gonzalo ha lasciato La Casona, ma la notizia insospettisce la donna.

Prudencio consiglia a Maria di recarsi a Munia. È lì che secondo lui l’uomo noleggerà un calesse per partire alla volta di Madrid.

Marcela va a trovare Antolina e le lascia una scatola piena di soldi che, dopo poco, sparisce nel nulla. La moglie di Matias intende chiedere a Consuelo se ha spostato il denaro. La donna non ne sa niente.

Elsa torna dall’ospedale con buone notizie sullo stato di salute della moglie di Carmelo, ma viene a conoscenza del furto.

Marcela compila una lista dei possibili indiziati.

Dolores si dice convinta che la responsabile del furto sia Elsa.

Julieta raggiunge Las Lagunas per guadagnarsi la fiducia da parte dei lavoratori.

Matias chiede a Raimundo perché Gonzalo è partito senza salutare o come mai i suoi genitori sembrano spariti. L’uomo non risponde e Matias sceglie di andar via.

Carmelo informa gli altri che Adela sta per tornare a casa nonostante la situazione complicata.

Hipolito cerca di mettersi in contatto con Gracia in Svizzera, ma senza successo.

Adela e Irene avvisando Elsa circa le voci che circolano sul suo conto.

Matias e Marcela decidono di parlare con la Laguna. La ragazza addossa la colpa a Consuelo.

Isaac crede nell’innocenza di Elsa, ma Antolina tenta di fargli aprire gli occhi.

Irene affronta Severo, ma il Santacruz non sembra voler sentire ragioni.

Consuelo viene messa sotto accusa dalle parole di Elsa e tenta di difendersi.

Marcela intende dimostrare che la ladra è Elsa e Matias sbatte fuori casa la ragazza.

Raimundo riferisce a Matias che Gonzalo è partito per cercare i suoi genitori.

Myriam