Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 5 al 9 agosto 2019

Le anticipazioni su Il Segreto ci raccontano che nelle puntate dal 5 al 9 agosto ci saranno diversi colpi di scena. Cosa accadrà a Puente Viejo?

Fe e Mauricio Il Segreto- foto antena3.com

Don Berengario non riesce a dimenticare l’omicidio dei Molero mentre Carmelo cerca di dissuaderlo dal confessare la verità alla Guardia Civile. Il parroco decide di confessarsi da Don Anselmo.

Severo intuisce la tensione tra Don Berengario e Carmelo e decide di indagare.

Al dispensario, Isaac trascorre molto tempo insieme ad Elsa e questo provoca la gelosia di Antolina.

Fernando porta avanti il suo piano per allontanare Roberto dalla Casona, ma fallisce miseramente.

Julieta finge di stare bene, un po’ per tranquillizzare tutti e un po’ per nascondere quanto è successo.

Saul ricorda a Julieta di rallegrarsi all’idea che i Molero sono soltanto un ricordo lontano.

Mauricio mette in pericolo la sua vita per salvare Fe da Faustino.

Il sergente Cifuentes convoca Don Berengario e Julieta per ricostruire il giorno della scomparsa dei Molero.

Raimundo copre Mauricio con Prudencio per permettergli di occuparsi di Faustino.

Tutti alla Casona apprezzano Roberto e Francisca non riesce a metabolizzare la situazione.

Isaac non regge più le insinuazioni di Antolina e la rassicura sui suoi sentimenti. In realtà sta mentendo.

Elsa è sempre più vicina ad Alvaro e si sente finalmente rinata.

Antolina non crede alle parole di Isaac e decide di continuare a tenerlo d’occhio.

Isaac nutre dubbi su Alvaro e inizia a indagare. Il ragazzo trova dei gioielli ben nascosti tra gli scaffali del dispensario.

Don Berengario è intimorito dalle domande del sergente Cifuentes e chiede se è accusato di qualcosa.

Julieta viene rassicurata dalla Guardia Civile sulla fuga dei Molero e sull’impossibilità di un loro ritorno a Puente Viejo.

Faustino spara a Fe, ma Mauricio riesce a soccorrerla e a portarla subito al dispensario. Elsa e Alvaro tentano di salvarle la vita, ma non sanno se riuscirà a sopravvivere.

Isaac rincasa e subisce un attacco di gelosia di Antolina. Il ragazzo esce per scrollarsi da quella situazione pesante e si reca alla Locanda dei Castaneda per raccontare a Matias quanto scoperto su Alvaro.

Carmelo tenta di calmare Don Berengario e gli suggerisce cosa rispondere la prossima volta che tornerà la Guardia Civile.

Mauricio informa tutti che Fe è morta. La notizia sconvolge gli abitanti di Puente Viejo.

Carmelo e Meliton vorrebbero avvisare la Guardia Civile, ma per Mauricio importa soltanto organizzare funerale della donna.

Saul scopre della morte di Fe e non sa come dirlo a Julieta. Quando l’Ortega riesce a trovare le parole giuste, la ragazza piange disperatamente.

Elsa percepisce la freddezza con cui Alvaro ha appreso la notizia di Fe e decide di chiedergli il motivo.

Mauricio chiede un favore a Raimundo e Fe arriva alla Casona. Hanno mentito per metterla in salvo.

Alvaro confessa ad Elsa di aver dato il suo contributo alla finta morte di Fe, firmando il suo certificato di morte. La Laguna è colpita dalle sue parole e lo bacia con passione.

Mauricio confessa la verità anche a Saul, Julieta e Consuelo e i tre si sentono sollevati dalla notizia.

Antolina cerca di scoprire l’identità dell’uomo misterioso che ha visto in compagnia di Isaac.

Dolores riferisce ad Antolina che l’uomo misterioso è un investigatore privato. L’ex ancella capisce tutto.

Carmelo si rende conto che le emozioni di Don Berengario sono incontrollabili.

Don Berengario viene convocato dalla Guardia Civile, ma finge un malore per non dover subire la ricostruzione dei fatti .

Carmelo si prepara per incontrare Cifuentes e Don Anselmo appare per conoscere la verità.

Francisca non si lascia distrarre dal funerale di Fe e continua a tenere d’occhio Maria e Roberto

Elsa confida a Marcela di essere felice con Alvaro, ma la donna non è dello stesso avviso.

Isaac scopre del bacio tra Elsa e Alvaro e chiede spiegazioni.

Carmelo non dorme la notte e Adela capisce che ha a che fare con qualcosa legata alla scomparsa di Julieta.

Il sergente Cifuentes non sembra contento dell’archiviazione del caso di Julieta.

Prudencio visita Julieta e la ragazza litiga con entrambi i fratelli Ortega. Non vuole che le stiano addosso.

Gonzalo invia un regalo ai suoi figli e i bambini lo aprono con Roberto.

Maria legge la lettera che accompagna il regalo e non può fare a meno di pensare al suo grande amore per Gonzalo.

Francisca crede di aver trovato il modo per liberarsi di Roberto.

Meliton scopre che gli è stato assegnato il premio di sceriffo dell’anno.

Raimundo è convinto che Fe debba partire per le Americhe e trovare rifugio da Prado e Rosario.

Myriam