Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dall’11 al 17 novembre 2019

Le anticipazioni su Il Segreto ci rivelano che le puntate dall’11 al 17 novembre saranno ricche di avvenimenti. Scopriamo cosa accadrà a Puente Viejo:

Maria Il Segreto- foto antena3.com

Marcela scopre che Matias ha la febbre alta e chiama il dottor Zapaleta, il quale rivela che il Castaneda potrebbe morire.

Maria non accenna a migliorare e le sue condizioni appaiono sempre più critiche.

Le indagini sull’attentato alla Casona non hanno portato a niente.

Isaac inizia a controllare Elsa per capire il motivo che l’ha spinta a chiamare in prigione.

Severo è angosciato dalla scoperta che la Guardia Civile ha rilevato le sue impronte sui resti della bomba.

Lola crede che Prudencio stia testando la sua onestà, ma l’Ortega nega tutto.

Prudencio intravede Lola parlare con un ragazzo e si ingelosisce, ma la ragazza risponde che si trattava di un cliente.

Il dottor Zapaleta visita Matias e fornisce a Marcela le indicazioni necessarie a salvare il salvabile.

Matias si riprende e riceve la visita di Isaac. Il Castaneda chiede all’amico di badare alla sua famiglia in caso non dovesse farcela e il Guerrero lo rassicura.

Maria si sveglia e viene visitata dal dottore. Purtroppo non ci sono buone notizie: Maria è rimasta paralizzata.

Don Berengario tenta di calmare Fernando, ma l’uomo non riesce a darsi pace e medita vendetta contro i responsabili.

Il sergente Cifuentes scopre che Elsa ha contattato la prigione per parlare con il dottor Zabaleta e comunica la scoperta a Isaac.

Isaac mette Elsa con le spalle al muro e la Laguna è costretta a confessargli che soffre di una malattia incurabile.

Francisca e Raimundo sono distrutti dalla notizia che Matias rischia la vita e Maria non potrà più camminare. I due comunicano la terribile notizia alla Castaneda.

Matias viene trasportato in ospedale per essere operato.

Meliton viene a conoscenza dell’esistenza di un testimone che sostiene di conoscere il nome del responsabile dell’attentato alla Casona.

Isaac non riesce a credere alle parole di Elsa e chiede delucidazioni a Zabaleta, il quale conferma tutto.

Prudencio capisce di nutrire dei sentimenti profondi per Lola.

Francisca raggiunge la cantina e incontra Lola. Dopo, però, la ragazza chiede informazioni su di lei.

Il dottor Zabaleta raggiunge Isaac ed Elsa e comunica loro che la Laguna può essere sottoposta a una cura sperimentale.

Isaac ed Elsa decidono di incontrare il luminare e si convincono che le cure sperimentali possano guarire Elsa.

Zabaleta incontra la famiglia di Matias e conferma che il locandiere si riprenderà e non perderà la vista.

Matias si riprende dall’operazione e decide di raggiungere Maria, scoprendo che la sorella è rimasta paralizzata.

Lola scopre qualcosa su Prudencio e non riesce a contenersi. I due discutono e si allontanano.

Carmelo aggiorna Severo, Adela e Irene sul testimone dell’attentato, rivelando che si tratta soltanto di un uomo a caccia di soldi.

Il sindaco chiama Severo in disparte e gli riferisce che tutti gli indizi portano a lui. Dopo si allontana per partecipare a una riunione con le autorità.

Onesimo e Meliton continuano a darsi battaglia per il cuore di Saturna.

Isaac ed Elsa parlano ai loro amici della malattia della Laguna e dell’esistenza di una cura sperimentale, alla quale non possono accedere per via dei costi esorbitanti.

Marcela, Matias e Consuelo si propongono di trovare i soldi necessari a curare Elsa.

Adela e Irene scoprono il problema di Elsa e intraprendono una raccolta fondi per finanziare le sue cure. Le due convocano una riunione al Comune.

Marcela e Matias raccolgono mille pesetas ed Elsa si commuove per la generosità e l’affetto dimostratole.

Fernando e Mauricio parlano delle indagini sull’attento alla Casona e Francisca ammette di avere dei sospetti a riguardo.

Adela e Irene spiegano a Carmelo e Severo di aver intenzione di andare a trovare Maria, anche se temono la reazione di Francisca.

Maria non riesce ad accettare la sua nuova condizione e grida il suo dolore.

Prudencio nasconde i sentimenti che prova per Lola, ma si fa coraggio e propone alla ragazza una passeggiata e lei accetta.

Tiburcio informa Saturna che Onesimo e Meliton sono pronti a duellare per lei e per questo deve prendere una decisione.

Francisca è convinta che Severo sia il responsabile dell’attentato alla Casona e intende vendicarsi.

Mauricio impedisce ad Adela e Irene di far visita a Maria.

Fernando continua a sentirsi in colpa e si prende cura di Maria.

Francisca cerca di incoraggiare Maria, ma senza successo.

Adela, Irene e Marcela decidono di proiettare un film per raccogliere più fondi per le cure di Elsa e la moglie di Matias chiede a Lola di sponsorizzare l’iniziativa presso la cantina

Lola si confida con Marcela, raccontandole che uscirà con Prudencio nonostante la sua delusione amorosa.

Prudencio e Lola vanno insieme alla proiezione del film, attirando la curiosità dei cittadini di Puente Viejo.

Elsa non si accorge che uno sconosciuto ha iniziato a seguirla.

Carmelo rivela a Severo di aver spinto la Guardia Civile verso una falsa pista per prendere tempo e impedire che finisca in prigione.

Raimundo ascolta di nascosto parte di una conversazione tra Francisca e Mauricio e interviene per impedire altro dolore.

Severo scopre che i suoi complici sono stati uccisi e addossa la colpa alla Montenegro.

Isaac ed Elsa festeggiano la generosità dei concittadini, ma vengono interrotti dall’arrivo di Antolina.

Prudencio scopre Lola in lacrime, ma la ragazza preferisce essere lasciata da sola.

Myriam