Anticipazioni repliche Il Segreto, trame puntate dal 7 all’11 settembre 2020

Le anticipazioni su Il Segreto ci raccontano che le puntate dal 7 all’11 settembre saranno all’insegna della sorpresa. Scopriamo cosa accadrà a Puente Viejo!

Duello tra Juan e il marchese Il Segreto- foto ilsegreto.eu

Tristan è rimasto sconvolto dalla confessione di Pepa e decide di indagare sul passato della levatrice per sapere chi è il padre biologico di Martin.

Emilia si trova in difficoltà quando Tristan le chiede informazioni su Pepa, ma sceglie di non tradire l’amica.

Francisca e il marchese continuano a tramare contro Juan e Mariana li ascolta di nascosto.

Martin si comporta in modo ostile con Pepa perché è convinto che abbia ucciso il fratellino e Tristan decide di portarlo da alcuni parenti a Munia.

Tristan è in partenza per le Asturie per seppellire Angustias.

Pedro riceve la lettera del governatore e scopre che presto dovrà dire addio alla carica di sindaco.

Juan si appassiona all’attività sindacale e questo crea nuovi problemi con Francisca.

Sebastian lascia a Mauricio il compito di gestire i disordini nel conservificio e decide di andare via da casa.

Raimundo confessa a don Anselmo che il suo momento si avvicina.

Alberto confessa a Pepa di amarla e le chiede di diventare sua moglie.

Emilia crede di avere qualche speranza con Alberto e lo invita al ballo. Il dottore, però, la rifiuta senza troppe spiegazioni.

Emilia origlia una conversazione tra Alberto e Pepa e capisce il motivo del rifiuto del dottore.

Alberto sente Emilia e Pepa parlare di un bambino e chiede spiegazioni alla levatrice, la quale è costretta a rivelargli il suo segreto.

Juan perora la causa dei lavoratori del conservificio e molti di loro non si presentano al lavoro.

Francisca scopre grazie al Mercedes che il marchese è il fratello di Eugenia De Moncada e capisce che il matrimonio con Soledad è soltanto una vendetta.

Francisca e Mauricio pianificano la dipartita del marchese approfittando di uno scontro a duello tra lui e Juan.

Tristan incontra suor Ursula in un convento nelle Asturie e le chiede informazioni su Pepa. Il ragazzo scopre che la levatrice era l’amante del suo fratellastro Carlos.

Soledad cerca di convincere Francisca a intervenire per evitare il duello, ma la matrona rifiuta di aiutarla perché ha in mente di far morire entrambi durante lo scontro.

Pedro non dice addio alla sua carica di primo cittadino di Puente Viejo.

Pepa scopre dove si trova Martin, ma non le viene permesso di vederlo.

Alberto chiede di nuovo a Pepa di diventare sua moglie, facendo leva proprio su Martin.

Pepa crede che Tristan la possa allontanare da Martin e accetta di sposare Alberto.

Alberto e Pepa comunicano la loro decisione a Emilia, ma la ragazza resta talmente delusa da scrivere una lettera a Francisca.

Juan e il marchese sono pronti a battersi, ma l’uomo scopre che l’arma caricata a salve destinata all’amato di Soledad è stata data a lui.

Juan riesce a convincere il marchese a rinunciare alle pretese su Soledad e sul patrimonio dei Montenegro.

Hipolito decide di abbandonare la fotografia.

Myriam