Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 12 al 18 giugno 2017

Le anticipazioni de Il Segreto ci rivelano tutto quello che accadrà nel paesino di Puente Viejo nella settimana che va dal 12 al 18 giugno. Non resta che scoprire quello che andrà in onda su Canale 5:

Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 12 al 18 giugno 2017- foto tvsoap.it

Beatriz non è riuscita a perdonare Hernando e ormai sembra troppo tardi per pentirsi: suo padre sta per essere giustiziato. L’arrivo di Camila e Donna Remedios potrebbe cambiare le cose: la tata racconta che ad appiccare l’incendio a Cerceda non fu il Dos Casas, ma Damian! Ora l’uomo può tornare in libertà! Padre e figlia finalmente possono spiegarsi e riallacciare i rapporti.

Hernando ha un confronto con Elias Mato e gli fa capire che il suo gioco è ormai chiaro e lo licenzia. Il chimico, prima di lasciare definitivamente Los Manantiales, lo minaccia velatamente. Una notizia gela Camila ed Hernando: Donna Remedios è morta in circostanze misteriose!

Cristobal licenzia Fé e Mauricio per isolare Francisca. L’uomo non è disposto ad abbandonare la nobildonna e la Casona e si insospettisce. La Montenegro cerca di cacciare l’Intendente dalla Villa ma fallisce: l’uomo la ricatta pesantemente!

L’arrivo di Eulalia chiarisce che Cristobal Garrigues è in realtà un Castro: la nobildonna viene schiaffeggiata dall’Intendente e derisa dalla perfida signora. Cristobal scopre che Raimundo, tramite Mauricio, è venuto a conoscenza di ciò che sta accadendo in Villa. Intanto, Fé cerca in tutti i modi di aiutare Francisca e chiede a Eulalia di assumere nuovamente Mauricio.

Mencia fa visita a Carmelo e gli spiega di essere ritornata in paese perché lo ama e non riesce a fare a meno di lui! I due si fidanzano ufficialmente.

Monique sembra aver trovato una cura per i bambini di Puente Viejo. La ragazza invita Lucas e Sol ad adottare il piccolo Marcos, un piccolo orfanello rimasto cieco che potrebbe tornare a vedere solo con un intervento delicato agli occhi.

I Santacruz vengono aggrediti da un gruppo di fanatici religiosi. Candela viene aggredita da Leoncio, leader del gruppo.

Matias non fa che pensare a Beatriz ed è sul punto di proporle di ritornare insieme a lui. Ma il fratello continua a ricattarlo.

Nicolas ritorna a Puente Viejo senza Mariana e inizia a comportarsi in maniera strana. Rosario gli chiede notizie sulla figlia e lui, non sa risponderle. Così Alfonso e Ramiro lo mettono per sapere che fine ha fatto la donna.

Myriam