Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 14 al 20 agosto 2017

Le anticipazioni de Il Segreto ci rivelano che la settimana di Ferragosto dal 14 al 20 agosto la programmazione della soap spagnola non subirà alcuna sospensione, come invece è successo per Cherry Season e Beautiful. Non resta quello che succederà ai beniamini di Puente Viejo:

Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 14 al 20 agosto 2017- foto tvsoap.it

Emilia continua a soffrire di tremendi capogiri e non riesce a ricordare di quanto successo nel dopocena e per questo teme di essere stata violentata da Cristobal.

Nestor si reca nella stanza di Camila e chiude la porta a chiave e le lascia intendere di avere cattive intenzioni.

Onesimo si convince di stare per passare ad miglior vita e inizia a interessarsi alle arti occulte, dedicandosi a uno strano rito cileno.

Durante la veglia funebre di Mencia, Carmelo si scaglia verbalmente e fisicamente contro il cugino di Hipolito. Lucas e Severo sottraggono Onesimo alla furia di Carmelo, distrutto a causa della morte di Mencia.

Francisca, dietro indicazione di Cristobal, raggiunge Raimundo e gli consiglia di accettare l’incarico che gli è stato proposto dal figlio di Salvador. L’ex locandiere capisce che diventando il nuovo Intendente di Puente Viejo, potrà aiutare Alfonso a uscire dal carcere e  la Montenegro a liberarsi dalla morsa di Cristobal.

Matias ed Hernando restano bloccati tra le macerie dei sotterranei di Los Manantiales, ma le condizioni del gentiluomo sembrano molto gravi.

Nestor per non destare sospetti decide di prendere parte alle operazioni di salvataggio e quando Camila apprende la situazione cade in uno stato di ansia. Quando Hernando viene estratto dalle macerie, Nestor andrà su tutte le furie.

Lucas visita Hernando e spiega alla moglie che solo un delicatissimo intervento potrà salvarlo da morte certa.

Candela scopre che la sua gravidanza è a rischio aborto e Mauricio studia un piano per poter eliminare Cristobal.

Beatriz non riesce a metabolizzare quanto accaduto a suo padre e non vuole pensare al fatto che non possa farcela a superare l’intervento.

Ben presto Camila intuisce che il responsabile dell’esplosione dei sotterranei di Los Manantiales è Nestor, ma lui le spiega che lei è salva solo per amore. La donna teme che Nestor possa fare del male anche a Beatriz e inizia a studiare un piano per farlo andare da Puente Viejo.

Carmelo raggiunge Onesimo e lo invita a fare tutto il possibile per cercare l’assassino di Mencia, anche se crede fermamente nella responsabilità di Francisca Montenegro. Poco dopo l’uomo si rivolge a Cristobal per poter rintracciare l’assassino di sua moglie e farsi giustizia da solo. L’uomo accetta di aiutarlo, ma in cambio di qualcosa!

Camila si concede a Nestor, proprio mentre le condizioni del marito sono instabili.

Severo si reca alla Casona per capire se il suo braccio destro è stato lì, ma Francisca e Cristobal negano di averlo visto.

Rosario va a trovare Alfonso in carcere e si mostra molto preoccupata per lui.

Cristobal fa di tutto per farsi accettare da Emilia, ma la donna lo disprezza profondamente.

Raimundo spiega a Francisca di aver accettato la carica di Intendente solo per poterla liberare e i due pianificano come incastrare Cristobal senza che lui se ne accorga.

Lucas comunica ai suoi famigliari che un dottore gli ha proposto la cattedra di Medicina all’Università di Madrid, ma Sol reagisce molto male all’inizio per poi appoggiarlo.

Camila confessa a don Anselmo che Nestor l’ha costretta a concedersi a lui e ora teme di essere in dolce attesa. Quello che non sa è che l’uomo progetta di uccidere Hernando!

Francisca rivela a Cristobal di essere a conoscenza della sua impotenza dovuta alle continue vessazioni e ai maltrattamenti subiti dal padre adottivo, ma l’uomo nega fermamente di essere stato evirato.

Myriam