Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 2 al 7 ottobre 2017

Le anticipazioni de Il Segreto della settimana dal 2 al 7 ottobre ci svelano che Carmelo sarà costretto a compiere un’azione terribile e Beatriz lascerà Matias. Scopriamo tutto quello che accadrà a Puente Viejo:

Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 2 al 7 ottobre 2017- foto ilbardelledonne.altervista.org

La morte di Rogelia sconvolge Beatriz e la spinge tra le braccia di Ismael: i due si baciano!

Raimundo si trasferisce alla Casona ma Francisca resta delusa dal suo comportamento.

Lucas annuncia che lascerà Puente Viejo e per questo organizza una festa con i suoi cari.

Cristobal raggiunge Carmelo per intimargli di uccidere Severo e Candela al più presto se non vuole perdere per sempre Adela e Ulpiano.

I risultati dell’autopsia confermano che Rogelia di è lanciata dalla finestra in modo volontario, ma Lucas spiega ai Dos Casas che il trauma riportato dalla domestica non può essere ricondotto all’ipotesi di suicidio!

Hernando si reca al funerale di Rogelia e Ismael ne approfitta per riprendere la cartellina rubata dalla domestica.

Beatriz capisce di amare follemente Ismael e confessa i suoi sentimenti al giovane commerciante, ma Ismael la fredda dicendole che non è la persona giusta per lei.

Hernando dice a Camila che accetterà il figlio che ha in grembo anche se dovesse essere di Nestor.

Camila è molto scossa dalla morte di Rogelia e pensa e ripensa alle ultime parole della domestica. La Valdesalce crede che a Los Manantiales si nasconda un assassino.

Cristobal riunisce tutti i compaesani alla locanda di Emilia per fare una comunicazione urgente: nomina Onesimo nuovo sindaco di Puente Viejo.

Matias nota la freddezza di Beatriz e chiede spiegazioni alla sua fidanzata: la ragazza pone fine alla loro relazione!

Camila si accorge che qualcuno ha svuotato la camera di Rogelia e ha donato tutto a una casa di cura per anziani, scoprendo successivamente che è stato proprio Ismael.

Elodia chiarisce finalmente l’equivoco delle sue chiamate: Eloy non è il suo fidanzato ma suo fratello.

Ismael scopre che Matias e Beatriz si sono lasciati e chiede alla ragazza se il motivo della rottura è da imputare a lui.

Lucas lascia Puente Viejo per Madrid con il piccolo Marcos.

Severo si accorge del comportamento di Carmelo e gli chiede cosa stia succedendo. Finalmente l’uomo trova la forza per rivelargli che ha provocato la malattia di Candela per averle confessato di aver ucciso il falso assassino di Mencia.

Ismael si prende gioco di Matias e gli dice di non essere il seduttore che lui crede perché ha in mente solo grandi obiettivi.

Hernando trova la cartellina rubata da Rogelia nella sua scrivania e raggiunge Camila, ma senza farsi vedere da Ismael.

Nicolas confessa a Camila la natura dei sospetti che Rogelia nutriva nei confronti del loro ospite.

Matias diventa sofferente e non riesce più a lavorare al fianco di Beatriz: si licenzia e torna a lavorare alla locanda di famiglia.

Caridad raggiunge la fermata dell’autobus nella piazza del paese ma sviene davanti a Dolores. Tutti la scambiano per Fè e così si sparge la notizia che Caridad è la gemella di Fè!

Candela è ancora in coma e il tempo per dare alla luce il suo bambino sta per terminare.

Myriam