Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 20 al 25 novembre 2017

Le anticipazioni de Il Segreto ci svelano che la settimana dal 20 al 25 novembre vedrà Raimundo in coma ed Emilia denunciare Francisca. È ora di scoprire quello che accadrà ai beniamini di Puente Viejo:

Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 20 al 25 novembre 2017- foto ilsegreto.net

La Guardia Civile rimuove le macerie per cercare Raimundo, ma il corpo dell’ex locandiere non si trova e le autorità sono costrette a comunicare a Francisca ed Emilia che il loro caro potrebbe essere morto.

Mauricio chiede a Fe di raccontargli il motivo della sua improvvisa freddezza.

Hernando e Camila si giurano amore eterno mentre Lucia si affida a una divinità cubana per conquistare il cuore marito della sua migliore amica!

Beatriz scopre che Lucia e Camila sono legate al culto di una divinità cubana.

Matias perde il denaro di Alfonso e solo successivamente riesce a trovarlo e a restituirlo.

Francisca intuisce che Carmelo è responsabile della strage, ma che dietro vi è la macchinazione di Cristobal. La nobildonna, decide di indagare sulle ragioni di una tale alleanza.

Camila affronta con Hernando e gli confessa di voler avere un bambino!

Lucia ha un duro litigio con Nicolas: il fotografo dovrebbe portare Juanita sulla tomba di Mariana!

Adela regala una copia del libro di poesie di Garcia Lorca a Gracia e Francisca, ma la Montenegro si mostra diffidente nei confronti della maestra.

Raimundo viene trasferito in Villa e il dottor Zabaleta lo visita per dare indicazioni precise su come comportarsi al suo risveglio.

Emilia accusa Francisca di essere la diretta responsabile di quel che è accaduto a suo padre e per questo decide di toglierle la custodia dell’uomo!

La figlia di Raimundo si reca da Onesimo e gli annuncia di voler denunciare la Montenegro!

Marcela soffre per Matias perché ha capito di essere un’amica e che il ragazzo ha occhi solo per Beatriz.

Lucia dipinge Camila e Hernando la interpreta come una meretrice, ma la donna gli dice che la Valdesalce a Cuba ha avuto innumerevoli amanti.

Cristobal raggiunge Carmelo per terrorizzarlo perché il suo piano non è andato a buon fine.

Matias confida a Nicolas di amare ancora Beatriz e il fotografo lo sprona a parlarle.

Camila è molto preoccupata perché Lucia è entrata nelle grazie di Hernando e Beatriz e tra l’altro le deve anche dei soldi.

Adela non vede arrivare nessuno alle sue lezioni e così chiede a Gracia di indagare.

Mauricio e Fe cedono alla passione e capiscono di dover lasciare Puento Viejo per sempre.

Lucia si propone di aiutare Camila a restare incinta.

Emilia ritira la denuncia contro la Montenegro.

Carmelo raggiunge Francisca e le confessa di aver piazzato l’ordigno in chiesa perché finito sotto i terribili ricatti di Cristobal. I due decidono di stringere un patto di alleanza contro il loro comune nemico.

Gracia riceve complimenti da parte di un nuovo cliente dell’emporio e Hipolito va su tutte le furie.

Nicolas svela a Camila di essere intenzionato ad aprire un cinematografo a Puente Viejo e la donna accetta di collaborare insieme a lui.

Francisca si accorge che Mauricio e Fe vogliono scappare da Puente Viejo e riesce a bloccare il tentativo di fuga: se andrà via si apriranno le porte del carcere per l’omicidio di Caridad!

Camila è gelosa di Lucia perché Beatriz ed Hernando la lodano in continuazione.

Adela scopre che i suoi alunni hanno paura di iscriversi a scuola a causa di Cristobal e così la maestra decide di affrontarlo.

Raimudo migliora e inizia a risvegliarsi dal coma.