Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 28 agosto al 3 settembre 2017

Le anticipazioni de Il Segreto ci rivelano che la settimana 28 agosto-3 settembre sarà densa di emozioni e colpi di scena. Non resta che scoprire quello che accadrà ai beniamini di Puente Viejo:

Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 28 agosto al 3 settembre 2017- foto anticipazioni.tv

Cristobal è costretto a lasciare Puente Viejo e viene esiliato nell’isola di Bioko.

La partenza di Cristobal coincide con la scarcerazione di Alfonso. Finalmente può tornare a vivere spensierato insieme con Emilia, ma la donna passa troppo tempo a La Texil.

Hernando inizia pian piano a camminare grazie all’aiuto di Rogelia.

Mauricio ritorna a lavorare in Villa e Francisca ne è entusiasta. L’uomo tenta di convincere Fè ad accettare nuovamente il ruolo di cameriera e poi le confessa di non riuscire a vivere senza di lei!

Hernando riceve una telefonata da parte di un ricco commerciante interessato a esportare i suoi prodotti all’estero.

Ramiro scopre che Prado non è partita per le Americhe e chiede a Rosario di recarsi a Madrid per capire come sta realmente sua figlia.

Candela sta malissimo e Severo teme di perderla. L’uomo insiste nel voler chiarimenti dal suo braccio destro, ma senza successo.

Carmelo si reca da Adela, la moglie dell’uomo che ha ucciso a causa di Cristobal Garrigues e la donna lo accoglie felice, ignara di trovarsi di fronte all’assassino di suo marito! L’uomo si sente terribilmente in colpa per ciò che ha fatto e decide di aiutare economicamente Adela e il suo figlioletto Ulpiano.

Raimundo propone di mettere a capo del municipio di Puente Viejo proprio Francisca Montenegro, sconvolgendo l’intero paese.

Sol e Lucas litigano furiosamente a causa della proposta che il luminare della medicina: lei vorrebbe restare a Puente Viejo accanto alla sua famiglia mentre lui vorrebbe trasferirsi a Madrid per dire addio a una vita di stenti e sofferenze.

Lucas chiede a Severo di incitare Sol a partire con lui per Madrid, ma l’uomo vessato dai problemi con Francisca e con Candela, non gli presta ascolto!

Beatriz si reca nel bosco per fare una passeggiata e rimane impigliata in una trappola per lupi. La ragazza viene soccorsa da uno sconosciuto di nome Ismael Barrientos, un brillante commerciante che vorrebbe entrare in affari proprio con suo padre. Hernando e Camila ringraziano vivamente Ismael per aver salvato Beatriz!

Sol litiga con Carmelo e lo accusa di essere responsabile delle condizioni di salute di Candela.

Matias guarda con sospetto il nuovo arrivato e si mostra molto infastidito dal modo con cui relaziona con la sua fidanzata.

Camila intuisce che Beatriz è molto affascinata da Ismael e tenta di farle capire che questo suo atteggiamento potrebbe far soffrire Matias. La ragazza però spiega di voler sposare il suo fidanzato e di essere grata al nuovo arrivato per averla salvata!

Ismael regala a Beatriz un libro di fiabe e si offre di farle le medicazioni alla gamba con lo scopo di sedurla.

Raimundo organizza una riunione a Miel Amarga per distribuire ruoli e mansioni tra i suoi compaesani e Matias e Camila invitano Hernando a prendere parte alla riunione.

Francisca, pur non essendo stata invitata, decide di presentarsi ugualmente alla residenza di Severo.

Durate un acceso battibecco tra la Montenegro e l’ex locandiere, Sol si accascia ed esala l’ultimo respiro tra le braccia di Lucas! Tutti pensano che ad uccidere la sorella di Severo sia stata Francisca Montenegro dopo la discussione avvenuta in piazza giorni prima!

Francisca giura di non essere coinvolta nella morte di Sol e accusa il dottor Moliner di essere responsabile della morte della moglie.

Onesimo punta il dito verso Carmelo mentre Severo vuole interrogare il suo braccio destro per scoprire chi ha ucciso la sua amata sorella!

Camila ha un capogiro, ma non da’ peso alla sensazione di stanchezza e spossatezza.

Myriam