Anticipazioni Il Segreto,trame puntate dal 9 al 14 ottobre 2017

Le anticipazioni de Il Segreto ci svelano che le puntate della settimana dal 9 al 14 ottobre saranno ricche di colpi di scena. Un esempio? Candela morirà e Ismael svelerà la sua vera identità. Scopriamo quello che accadrà nel paesino di Puente Viejo:

Anticipazioni Il Segreto,trame puntate dal 9 al 14 ottobre 2017- foto ilsegreto.net

Candela riesce a dare alla luce il piccolo Carmelito, ma la donna sembra aver perso i sensi e le sue condizioni di salute peggiorano.

Hernando e Camila scoprono che il vero Ismael Barrientos non è mai arrivato a Los Manantiales e che quindi il loro ospite è un impostore. I due coniugi chiamano immediatamente la Guardia Civile.

Raimundo sorprende Francisca con una cena sorpresa e si abbandonano alla passione.

Severo e Carmelo scoprono che i loro conti sono stati congelati.

Mauricio intuisce che Fè è sottomessa ai voleri di Caridad, ma non riesce a spiegarsi le ragioni di questo comportamento. La donna confesserà al suo amato di essere la responsabile dell’incidente che ha reso invalida sua sorella!

Cristobal riesce a far ammettere Ulpiano all’Accademia Navale per poter ricattare Carmelo.

Rosario saluta i suoi cari per raggiungere la nipote Prado e poi partire con lei in America.

Severo racconta a tutti i suoi amici che Candela e il pargolo sono morti. L’unico a tirare un sospiro di sollievo è Cristobal.

Ismael è fuggito e Hernando attende il suo ritorno per poterlo denunciare alle autorità. Quando il giovane ritorna a Los Manantiales confessa di essere Damian Dos Casas!

La dimostrazione della vera identità di Ismael è racchiusa nelle sue cicatrici sulla schiena, uno spiacevole promemoria all’incendio di Cerceda. Hernando capisce di trovarsi di fronte a suo figlio e Damian gli chiede perdono!

Hernando si chiude nel suo ufficio con Damian per parlare dell’incendio che ha distrutto la loro casa e che ha tolto la vita a Manuela.

Il piccolo Carmelito sembra riprendersi.

Cristobal raggiunge Carmelo e lo costringe a ottenere un incontro con il notaio per ricevere tutti i beni dei Santacruz e poi raggiunge Francisca per brindare alla sconfitta di Severo e alla morte di Candela.

Onesimo offre ad Alfonso un posto al Municipio, ma l’uomo rifiuta.

Matias appoggia gli ideali politici di suo nonno e decide di seguire le sue orme.

Il funerale di Candela mette in luce gli strani comportamenti di Carmelo.

Hernando svela a Camila, Beatriz e Nicolas la vera identità di Ismael, creando sconcerto in Camila e Beatriz.

Damian incontra Beatriz e la accusa di aver frainteso i sentimenti di affetto fraterno e le fa notare di essere stata lei a sedurlo.

Camila non accetta l’idea che Damina resti in casa con loro perché lo considera un ragazzo molto pericoloso.

Hernando raggiunge Don Anselmo in cerca di conforto e il parroco gli consiglia di sottoporre Damian alle cure del dottor Fernandez per stabilire se il figlio è figlio è cambiato oppure no.

Beatriz raggiunge Matias e gli chiede di ritornare insieme a lei.

Francisca e Severo discutono animatamente e la nobildonna gli fa capire che è stato proprio il suo fedele amico a tradirlo.

Il figlio al prodigo di Hernando si sottopone alla visita del dottor Fernandez, fingendosi docile e mansueto ma qualcosa presagisce il contrario.

Camila intuisce che è stato proprio Damian ad aver attentato alla sua vita quando ha cosparso di sapone le scale del negozio di Beatriz, ma Hernando prende le difese di suo figlio e si rifiuta di ricoverarlo in un ospedale psichiatrico.